Coronavirus, oltre 247mila morti negli Stati Uniti e oltre 69mila persone ricoverate. Numero di vittime in Russia

Nel Europa le infezioni iniziano a stabilizzarsi ea diminuire UK a Spagna, nel frattempo Germania il governo, che vorrebbe imporne di nuovi restrizioni, si scontra con l’opposizione di Laender. nel frattempo a Francia, da domani la frequenza del trasporto pubblico sarà ridotta diIle-de-France, la regione di Parigi, per adeguarsi al calo di presenze legato alla seconda confinamento. Meno veicoli transiteranno nelle ore con meno traffico su molte linee e fino al 50% sulla rete metropolitana. Dopo più di un mese di chiusura totale e grazie ad una curva al ribasso, il Catalogna prevede di riaprire bar e ristoranti dal prossimo lunedì al 30% della capacità sia in terrazza che al chiuso fino alle cinque del pomeriggio.

L ‘Austria, come annunciato, entra in blocco oggi come dall’altra parte delAtlantico, continua a preoccuparsi per l’andamento della pandemia negli Stati Uniti, dove le vittime sono oltre 247mila e si registra un record di persone ricoverate: 69.864. Russia registra il bilancio delle vittime con 442 morti denunciate nelle ultime 24 ore, oltre a un altro record, quello del guarito che erano 22.055 in un giorno. Anche i timori per la diffusione del coronavirus tornano ad aumentare Corea del Sud, dove per il quarto giorno consecutivo si registrano più di 200 casi entro 24 ore. Nel AustraliaInvece, le autorità hanno effettuato test di massa e circa 4.000 persone sono state messe in quarantena nella speranza di mantenere un file nuovo cluster nel sud del paese legato a 21 casi di Covid, il primo in 9 giorni.

Austria – Entra in blocco oggi. A seconda delle misure di blocco, il persone potranno lasciare le loro case solo per fare il fresco, per svolgere un lavoro ritenuto essenziale, da fare esercizio o per aiutare chi ne ha bisogno assistenza. Ristoranti, I negozi, parrucchiere e altri servizi saranno chiusi e le scuole pubbliche hanno organizzato un programma di istruzione a distanza. Il cancelliere Sebastian Kurz ha annunciato ieri che la serrata durerà fino al 6 dicembre e che “tutta la vita sociale e pubblica sarà ridotta al minimo”. L’Austria registra attualmente più di 527 nuovi casi ogni 100.000 abitanti alla settimana, o più di 10 volte il tasso che le autorità considerano sostenibile. Negli ultimi sette giorni sono state registrate 46.946 nuove infezioni.

READ  Il figlio della poliziotta e del trapper accusato di stupro di gruppo a Marconia

Francia – Il primo ministro francese Jean Castex parlerà pubblicamente sulla prossima fase del parto e sulla situazione sanitaria il 26 novembre, alla vigilia del Venerdì nero. La Presidenza del Consiglio dei Ministri sta lavorando all’organizzazione di una nuova conferenza stampa che chiarirà alcune regole relative a raduni e viaggi, in vista delle vacanze di fine anno. Il capo del governo sarà ascoltato oggi a fine giornata anche dalla commissione parlamentare d’inchiesta dell’Assemblea nazionale sulla gestione dell’epidemia.

stati Uniti – Secondo Johns Hopkins University Dall’inizio della pandemia, 247.101 persone sono morte a livello nazionale su un totale di 11.188.766 casi. Finora, 4.185.549 persone sono state curate. Domenica, secondo il Progetto di monitoraggio Covid, sono stati ricoverati in Ospedali americani un record di 69.864 persone, un livello ben al di sopra del precedente picco del 15 aprile a 59.940. Durante l’ultima settimana, sono stati registrati in media 148.725 nuovi casi di coronavirus al giorno, che è il 31% in più rispetto la media giornaliera della settimana precedente. nel stati Uniti In media, circa un migliaio di persone muoiono a causa del virus ogni giorno, ha detto ieri l’immunologo Anthony Fauci.

Russia – 22.410 casi sono stati registrati in un giorno, secondo l’agenzia Interfax. Il Paese segna il record di morti con 442 morti segnalate nelle ultime 24 ore, così come un altro record, quello di guarito che erano 22.055 in un giorno. Il numero di casi Quotidiano è leggermente inferiore al record di lunedì quando sono stati registrati 22.778 nuovi casi ma è il quarto giorno in cui il numero dei nuovi contagi supera la soglia dei 22mila. In generale, dall’inizio di settembre, il numero di quasi Quotidiano è quasi quadruplicato: da 5.762 casi il 17 settembre a 22.410 casi il 17 novembre. I tassi di infezione più elevati si osservano a Mosca, dove sono stati registrati 5.882 nuovi casi di Covid-19 e 74 decessi. In totale, in Russia sono stati registrati 1.971.013 infezioni e quasi 34.000 decessi, più precisamente 33.931.

READ  "Tonali? C'è interesse. Messi? Nessun italiano può farlo a meno che ..."

Bulgaria – C’è una nuova ondata di contagio e di vittime per le conseguenze del coronavirus. Sono stati infatti segnalati 152 morti nelle ultime 24 ore e il numero totale delle vittime è pari a 2.282. Ad oggi nel Paese balcanico, che conta circa 7 milioni di abitanti, sono stati segnalati 3.519 contagi da coronavirus. sono stati registrati, ovvero quasi il 44% dei 7.934 test diagnostici eseguiti. Il maggior numero di persone infette è ancora registrato nella capitale Sofia (circa due milioni di abitanti): 1163. Il numero totale di contagi dall’inizio dell’epidemia ha superato la soglia psicologica di centomila: 101.770. Il numero di casi di contagio tra il personale medico sanitario è aumentato a 4.011. Attualmente ci sono 69.171 casi attivi in Bulgaria, mentre 5.353 pazienti sono ricoverati in ospedale, di cui 288 in terapia intensiva.
In diversi centri abitati, c’è carenza di personale medico o posti letto per i pazienti Covid-19 negli ospedali sono esauriti. I media locali hanno notato le chiamate sempre più insistenti da parte di alcuni esperti per introdurre il blocco nel paese.

Australia – Lunedì lo stato disud dell’Australia aveva reintrodotto misure di spaziatura sociale dopo la scoperta di 21 casi di Covid, il primo in 9 giorni, la maggior parte dei quali è stata trasmessa localmente. “Non siamo fuori pericolo. Siamo solo all’inizio della lotta contro questo orribile ammasso ”, si legge nell’annuncio Adelaide il primo ministro dello stato Steven Marshall. Tutti i contagi, ha spiegato Marshall, può essere ricondotto a un cittadino australiano arrivato dall’estero il 2 novembre e messo in quarantena in un albergo dove ha infettato alcuni dipendenti entrati in contatto con superfici contaminate. Da lì il contagio si è diffuso. L’Australia ha registrato un totale di 27.800 casi e 906 decessi.

READ  Quando aprono i preordini su Amazon Italia?

Corea del Sud – L’i paure per la diffusione del coronavirus anche in Corea del Sud, dove per il quarto giorno consecutivo si registrano più di 200 casi entro 24 ore. il governo ha deciso di inasprire le misure con particolare attenzione spaziatura fisico nell’area metropolitana di Seoul, dove vive circa la metà della popolazione della Corea del Sud (51 milioni di persone in totale), e Gwangju, a sud-ovest di Solo. Lui per primo Chung sye-kyun, nelle dichiarazioni riportate dall’agenzia Yonhap, ha parlato di una vera e propria “crisi” per quanto riguarda gli sforzi per contenere l’epidemia. “La scorsa settimana – ha aggiunto – nella regione metropolitana di Solo c’erano in media più di cento pazienti al giorno ”. Dei 230 nuovi casi segnalati questa mattina nel bollettino ufficiale, 137 sono stati confermati a Solo e nelle città vicine. Pertanto, segnala il Yonhap, misure più severe entrano in vigore giovedì nella capitale e in provincia di Gyeonggi. In particolare, dice, i due terzi degli studenti, normalmente dietro i banchi, potranno entrare in classe. Nuovo disposizioni anche per bar, club e locali al coperto. Nei luoghi di culto e nelle manifestazioni sportive è ammesso il 30% delle persone normalmente attese. Concerti, eventi vari e festival ammessi con un massimo di 100 partecipanti. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria Corea del Sud ha riportato 28.999 casi di morte per Covid-19 e 494.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *