“Dal Barça di Messi al suo Barça”


lunedì 28 febbraio 2022 alle 9:15
Mart Van Mourik• Ultimo aggiornamento: 09:34

I quotidiani mattutini spagnoli mancano di superlativi per descrivere la prestazione del Barcellona contro l’Athletic Club (4-0). Los Azulgrana ha segnato quattro gol per la terza partita ufficiale consecutiva ei media hanno particolarmente elogiato il contributo di Pedri al successo catalano delle ultime settimane. “Dal Barça di Messi al Barça di Pedri”, titola sportmentre marcaproprio come l’allenatore Xavi, vede i legami tra Andrés Iniesta e il centrocampista 19enne.

Gli olandesi a Barcellona hanno giocato un ruolo importante nella clamorosa vittoria sui baschi. Ad esempio, Luuk de Jong e Memphis Depay hanno segnato subito dopo le rispettive sostituzioni su passaggio di Ousmane Dembélé, mentre Frenkie de Jong ha ricevuto l’assist dall’attaccante francese nel 2-0. Nonostante i media spagnoli stiano elogiando anche il trio olandese, la maggior parte degli elogi va a Pedri. Subito dopo, Xavi ha paragonato il regista a Iniesta e lo ha definito ‘il miglior giocatore del mondo in termini di talento’.

Tra gli altri marca concorda pienamente con l’elogio del trainer. “Ha fatto una celebrazione completa della partita: ha disegnato le linee, ha cercato spazi, ha determinato il gioco, si è mosso senza palla, ha dribblato… Ma la sua grande prestazione non è stata l’unica. Il suo livello in ogni partita è spettacolare. Xavi ha trovato la sua perla e Pedri non si può più fermare in questa anticipazione”, scrive il quotidiano sportivo di Madrid, che parla anche brevemente dell’olandese. “Gli invasori sono il fattore decisivo. Ousmane Dembélé, Luuk de Jong e Memphis Depay hanno segnato tutti dopo essere entrati in campo”.

sport va ancora oltre e scrive che Pedri ha assunto il ruolo di Messi. †Del Barca di Messi al Barca di Pedri† Il Barcellona sta giocando al ritmo indicato da Pedri. La squadra che un tempo apparteneva a Messi è ora nelle mani di un mago di 19 anni. Qualcosa sta cambiando al Barca. Puoi vederlo nel trambusto del Camp Nou. Questo barcellonismo Vite. Grazie al ritorno di giocatori chiave e ai nuovi acquisti, il Barca sta iniziando a decollare.

Una ‘festa piena‘, presumibilmente Mundo Deportivo la partita del Barcellona. “Sotto Pedri il ritmo è aumentato per battere l’Athletic con i gol di Pierre-Emerick Aubameyang, Dembele, Luuk de Jong e Memphis. Anche se il Barcellona ha lottato a lungo perché Gerard Pique aveva le mani piene con Iñaki Williams. È stato solo dopo il 2 di Dembélé -0 che le persone sono state rassicurate al Camp Nou. Memphis e Luuk de Jong hanno poi messo ciascuno la ciliegina sulla torta. scrive contemporaneamente CENERE sull’euforia della capitale catalana e sulla ritrovata gioia di suonare.


READ  Ross Brawn nella rosa dei candidati della Ferrari per sostituire Binotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *