Dijkgraaf vuole affrontare il “crack” dell’istruzione superiore con miliardi di euro

Dijkgraaf vuole affrontare il “crack” dell’istruzione superiore con miliardi di euro

Borse di avviamento e incentivi, finanziamenti strutturali per la ricerca orientata alla pratica, meno burocrazia e più incarichi permanenti per il personale accademico. Ecco alcune importanti proposte del piano del ministro dell’Istruzione Dijkgraaf per migliorare la qualità dell’istruzione superiore e della scienza. Il governo stanzia 5 miliardi di euro nei prossimi dieci anni per “investimenti necessari e scaduti”.

Scienziati, studenti e dipendenti delle università olandesi e delle università di scienze applicate sono sempre più preoccupati per il declino della qualità dell’istruzione superiore.

A causa dei tagli al budget, l’istruzione superiore è sotto pressione ed è in gioco la reputazione scientifica dei Paesi Bassi messo in guardia lei l’anno scorso. Sotto il motto “Verso un livello accademico normale”, hanno anche raggiunto scorta all’Aia.

sovraccarico di lavoro

La pressione del lavoro e del tempo è alta. C’è poco tempo per sviluppare adeguatamente i piani di ricerca e molti giovani accademici hanno contratti a tempo determinato. Gli studenti ricevono un’istruzione più povera poiché molti insegnanti cambiano o sono oberati di lavoro. I relatori hanno a malapena la possibilità di fare le proprie ricerche, è una lamentela che si sente spesso.

Il ministro dell’Istruzione Dijkgraaf, lui stesso scienziato e ricercatore, afferma che il sistema di istruzione superiore sta andando in pezzi e ora propone un massiccio piano di miglioramento della qualità. “Il nostro sistema di ricerca e istruzione superiore è stato sottoposto a troppe pressioni per anni”, afferma. “Il rack è fuori, soprattutto per i giovani ricercatori e insegnanti che supervisionano i nostri studenti”.

Tutti i tipi di regole

Descrive come “molto preoccupante” il fatto che il 64% dei dipendenti nell’istruzione universitaria subisce molta o molta pressione sul lavoro. Ogni anno saranno messi a disposizione 200 milioni di euro per alleggerire il carico di lavoro e garantire più contratti a tempo indeterminato. La qualità dell’istruzione potrebbe anche migliorare se gli insegnanti dedicassero meno tempo con tutti i tipi di regole.

READ  una giornata di vaccinazioni dedicata solo agli over 65

I giovani ricercatori possono richiedere una borsa di avviamento di 300.000 euro. Questa borsa di studio consentirà loro di reclutare nuovi colleghi entro sei anni e darà loro più margine di manovra per organizzare il proprio tempo. Ogni anno 300 milioni di euro vanno a contributi per start up e incentivi. Saranno messi a disposizione fondi aggiuntivi per attrarre nuovi insegnanti e ricercatori e 100 milioni di euro sono disponibili ogni anno per la ricerca orientata alla pratica.

Minacce

Il ministro chiede inoltre un approccio attivo alla discriminazione, al razzismo, all’intimidazione sessuale, alla violenza sessuale e alle minacce contro gli scienziati. “Ci sono troppi incidenti e meccanismi che impediscono a tutti di essere se stessi e di sentirsi al sicuro”.

Dijkgraaf non guarda solo alle università, ma vuole anche una serie di cambiamenti a livello di istruzione professionale superiore. Tre programmi HBO – assistenza sanitaria, istruzione e scienza – riceveranno denaro e più libertà per formare personale qualificato per il mercato del lavoro molto ristretto. Anche il passaggio da VMBO tramite MBO a HBO dovrebbe diventare più semplice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *