Dopo il traffico di droga, l’ex partecipante di Temptation Island de Weert è ora sospettato anche di riciclaggio di denaro per oltre mezzo milione di euro |  mostrare

Dopo il traffico di droga, l’ex partecipante di Temptation Island de Weert è ora sospettato anche di riciclaggio di denaro per oltre mezzo milione di euro | mostrare

I coniugi olandesi Temptation Island G. (30) e M. (26) sono sospettati di aver riciclato più di mezzo milione di euro. In precedenza, G. è entrato in contatto con il tribunale per casi di droga.

Da quando sono apparsi a Temptation Island nel 2020, G. e M. sono diventati popolari su Instagram. La coppia offre formazione personalizzata e vende abbigliamento e lingerie per neonati e donne. Ma la loro fiorente attività è ora messa in ombra da una ricerca della loro casa e dei locali commerciali a Weert, nel Limburgo. Sequestrati anche computer e amministrazione. La coppia non è stata arrestata, ma è sospettata di aver riciclato più di mezzo milione di euro.

Per G. non è la prima volta che entra in contatto con il tribunale. È tuttora il principale sospettato nelle indagini sul più grande laboratorio di crystal meth scoperto nei Paesi Bassi nel 2021. Nello stesso anno, G. è stato anche condannato a un anno e mezzo di reclusione, di cui sei mesi con sospensione della pena, per aver preparato la produzione di droghe pesanti e leggere.

Si ritiene inoltre che sia collegato a un laboratorio di droga a Leopoldsburg venuto alla luce nel 2020. Diverse persone dell’ambiente di G. sono state condannate lì, ma lo stesso G. non è mai stato perseguito.

READ  Oroscopo del giorno 28 giugno 2021: Acquario e Pesci, coraggio e dinamismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *