Durata Bonus, fino a 200 euro di riduzione. Richiesta e requisiti

Bonus Termine 2021 – Infine, il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il decreto attuativo che regola la durata del bonus.

È un sconto diretto sull’acquisto di servizi termali, fino a 200 euro, che i gestori potranno poi recuperare con una procedura online.

In questo articolo spiegheremo nel dettaglio cos’è il bonus spa, chi ne ha diritto e fino a quando si potrà accedere alla misura. (Unisciti alla community di TheWam e ricevi tutte le novità su WhatsApp, Telegram e Facebook)

Importo e condizioni del Bonus Term 2021

Il bonus Termine 2021 è stato introdotto nel Decreto di agosto (104/2020) e ti dà diritto ad uno sconto diretto, nominativo e non trasferibile, fino a 200 euro per l’acquisto di servizi termali.

Il buono viene rilasciato alla persona e non viene conteggiato nel reddito. Inoltre, è anche combinabile con altri vantaggi.

Il buono deve essere speso una volta e una volta utilizzato perde la sua validità. Ciò significa che se li spendi meno di 200 euro, tuttavia, il buono non sarà più utilizzabile.

Non può essere utilizzato ovunque. Il bonus spa è utilizzabile solo con stabilimenti termali accreditati che non vengono fatturati a Sistema sanitario nazionale oh altri enti pubblici.

Ricevi ogni giorno gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale sul tuo telefonino: entra nel gruppo WhatsApp, Nel Gruppo Telegram È nel Gruppo Facebook. Scrivi negli Stati Uniti il suo instagram tutte le tue domande. Guarda le videoguide sul canale Youtube.

Bonus spa 2021, come fare domanda

Il primo passo per candidarsi è effettuare una prenotazione. Il bonus va richiesto direttamente nelle terme accreditate.

Le terme caricheranno la richiesta sulla piattaforma. Lì saranno sicuri che il bonus non è già stato utilizzato e così possono convalidare la prenotazione.

Alla fine di questo passaggio, a codice univoco, che verrà inviato al cliente per e-mail o stampato e consegnato di persona.

Alla consegna è possibile usufruire del bonus spa entro 60 giorni.

Per il momento, il gestore della piattaforma, Invitalia, non lo ha ancora reso disponibile. deve essere operativo da settembre.

Durata Bonus, fino a 200 euro di riduzione. Richiesta e requisiti
Durata Bonus, fino a 200 euro di riduzione. Richiesta e requisiti

Come funziona il rimborso

Per riavere i tuoi soldi, le spa dovranno prima fattura alla fine del trattamento poi chiedi, entro 45 giorni, rimborso direttamente sulla piattaforma.

Invitalia avrà quindi un mese per sborsare i soldi.

Potrebbero interessarti anche tu:

READ  i lavori inizieranno in primavera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *