Ed Sheeran nega fermamente il plagio: “Musica mai usata senza credito” |  Affiggere

Ed Sheeran nega fermamente il plagio: “Musica mai usata senza credito” | Affiggere

Ed Sheeran nega fermamente il plagio: “Musica mai usata senza credito” |  Affiggere

Il cantante Sami Chokri e il suo produttore Ross O’Donoghue affermano che Sheeran “certe frasi e determinate parole” della loro canzone perchè copiato per forma di te† Secondo il loro avvocato Andrew Sutcliffe, ci sono “prove convincenti” che Sheeran abbia raccolto idee da altri prima di scrivere le sue canzoni ed è “semplicemente non vero” che il cantante si sia inventato tutto da solo.

“Non sono d’accordo con questo”, ha detto Sheeran. Secondo media britannici Quando ha interrogato Sutcliffe, ha risposto “chiaramente e con sicurezza” e ha detto al cantante che se l’avvocato avesse fatto “i compiti” avrebbe visto che Sheeran cita sempre fonti, anche con artisti sconosciuti. Sheeran ha citato esempi di canzoni recenti come Brivido e Orario di visita

Il caso sulla questione del plagio va avanti da quasi quattro anni. Nel 2018, Sheeran ha chiesto alla Corte Suprema di stabilire che lui e i suoi coautori non avevano violato i diritti d’autore di Chokri e O’Donoghue. Questi ultimi hanno intentato una propria querela, nella quale hanno chiesto, tra l’altro, un risarcimento e parte del ricavato della canzone.

Ecco un confronto tra le canzoni in questione:

READ  CPNB ha visto un comportamento di voto strano con diversi libri per il NS People's Choice Award. | Libri & Cultura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *