Fiorentina-Juventus 0-1, le pagelle: Bremer stritola Beltran e Nzola. Miretti, prima di rapina – Hamelin Prog

Fiorentina-Juventus 0-1, le pagelle: Bremer stritola Beltran e Nzola. Miretti, prima di rapina – Hamelin Prog

“Fiorentina-Juventus 0-1: La Juventus vince grazie a un gol di Miretti”

La Juventus ha ottenuto una vittoria importante nella partita contro la Fiorentina, grazie a un gol di Miretti che si è dimostrato decisivo per la squadra. Durante la partita, la Fiorentina ha provato a lottare, ma non è riuscita a impensierire la Juventus.

Nelle pagelle della squadra viola, Terracciano ha ottenuto un voto di 6/10, dopo aver subito il gol di Miretti e aver effettuato solo un intervento. Parisi, invece, ha ottenuto un voto di 5/10 a causa di una marcatura non gestita bene su Kostic. Martinez Quarta ha ottenuto un voto di 5/10 per non essere riuscito a marcare bene Miretti durante il gol. Ranieri, invece, ha ottenuto un voto di 6,5/10 per aver mostrato sicurezza in difesa e aver fatto un’importante scivolata su Kean. Biraghi ha ottenuto un voto di 6/10 perché è stato uno dei giocatori più pericolosi della squadra, ma impreciso nei cross. Arthur ha ottenuto un voto di 6/10, ma non ha impressionato durante la partita. Mandragora ha ottenuto un voto di 5,5/10 per non essere stato molto appariscente, ma essersi fatto notare con alcuni tiri. Gonzalez ha ottenuto un voto di 5,5/10 per aver guidato la riscossa della Fiorentina, ma essersi spento nel corso della partita. Barak ha ottenuto un voto di 5/10 a causa della sua condizione ancora scarsa, ed è stato sostituito da Bonaventura. Kouame ha ottenuto un voto di 5,5/10 perché ha avuto alcune occasioni ma non è riuscito a segnare. Beltran ha ottenuto un voto di 5/10 perché è stato marcato da Bremer e non ha avuto effetto sul gioco. Infine, Vincenzo Italiano ha ottenuto un voto di 5,5/10 per aver compilato una formazione sorprendente, ma non ha ottenuto il risultato desiderato.

READ  LIVE Roma-Bologna, i convocati ufficiali: Mirante in porta, esordio Reynolds. In difesa di Fazio, escluso Pellegrini

Nelle pagelle della Juventus, Szczesny ha ottenuto un voto di 6,5/10 per aver fatto un’ottima parata e aver mostrato sicurezza durante la partita. Gatti ha ottenuto un voto di 6,5/10 per la sua sicurezza in difesa e la sua tenacia. Bremer, invece, ha ottenuto un voto di 7/10 per aver vinto il duello contro Beltran e Nzola. Rugani ha ottenuto un voto di 6,5/10 per la sua affidabilità in difesa. McKennie ha ottenuto un voto di 6/10 per il suo duro lavoro sulla fascia destra. Miretti ha ottenuto un voto di 7/10 per aver segnato il suo primo gol in Serie A e per essersi impegnato costantemente in campo. Locatelli ha ottenuto un voto di 6/10 per essere stato solido, ma senza grandi acuti. Rabiot ha ottenuto un voto di 6,5/10 per aver giocato un ruolo importante nel centrocampo. Kostic ha ottenuto un voto di 6,5/10 per essere riuscito a scappare dalla marcatura di Parisi. Kean ha ottenuto un voto di 5,5/10 per non aver ricevuto molti palloni e per aver faticato a rendersi pericoloso. Chiesa ha ottenuto un voto di 5,5/10 perché non è riuscito a sfruttare la sua velocità. Infine, il tecnico Maximiliano Allegri ha ottenuto un voto di 6,5/10 per la partenza positiva, anche se la squadra non è riuscita a dominare la partita.

Il risultato finale della partita è stato 0-1 a favore della Juventus. La Juventus è riuscita a vincere grazie al gol di Miretti e a una buona prestazione difensiva. Nonostante la lotta della Fiorentina, non è riuscita a impensierire la Juventus. Vincenzo Italiano ha provato diverse sorprese nella formazione, ma il risultato non è arrivato. La Juventus ha gestito il vantaggio e si è portata a casa i tre punti. Miretti ha segnato il suo primo gol in Serie A e si è dimostrato un giocatore determinante. Bremer ha dominato il duello con Beltran e Nzola in difesa. Terracciano e Szczesny si sono distinti con alcune buone parate. La partita ha visto poche azioni di pericolo e è finita senza grandi emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *