Gli azionisti di Activision Blizzard votano l’accordo con Microsoft a fine aprile – Gaming – News

Activision Blizzard ha invitato gli azionisti della società a votare sull’accordo con Microsoft. L’accordo deve essere approvato dalla maggioranza degli azionisti affinché l’acquisizione da parte di Microsoft vada avanti.

Nel invito Il consiglio di Activision Blizzard chiede agli azionisti di votare sull’accordo Microsoft firmato all’inizio di quest’anno annuncio† Questo è il più grande contratto nel settore dei videogiochi fino ad oggi. Microsoft vuole pagare 68,7 miliardi di dollari per il gigante dei giochi Activision Blizzard. L’accordo dovrebbe essere finalizzato al più tardi entro il 2023.

Oltre alle varie autorità che devono ancora approvare l’accordo, anche gli azionisti di Activision Blizzard devono accettare l’accordo e il prezzo proposto da Microsoft. Secondo il consiglio di amministrazione della società di giochi, ogni azionista riceverà $ 95 per azione se Microsoft rileva la società.

Il consiglio consiglia agli azionisti nella lettera di votare a favore dell’operazione. È necessaria la maggioranza per l’approvazione dell’acquisizione da parte di Microsoft. Se questa maggioranza non viene raggiunta, l’accordo non passerà. Il consiglio scrive che si aspetta che le azioni Activision Blizzard scendano drasticamente se l’accordo fallisce.

Le votazioni si svolgeranno digitalmente il 28 aprile. I risultati arriveranno probabilmente una settimana dopo. Questo è il primo ostacolo da superare affinché l’acquisizione da parte di Microsoft passi. Oltre agli azionisti, anche le autorità devono approvare l’operazione. Tra le altre cose, ha annunciato la Federal Trade Commission degli Stati Uniti Ricerca fare il trucco. Tweakers ha scritto sul Possibili conseguenze e obiezioni del mega affare

READ  Giro d'Italia, 17a tappa: vince O'Connor. Almeida in rosa | La cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *