Gli NFT di Thierry Baudets sono crollati poco dopo l’introduzione » Crypto Insider

Gli NFT di Thierry Baudets sono crollati poco dopo l’introduzione » Crypto Insider

La scorsa settimana il presidente del partito politico Forum per la Democrazia Thierry Baudet rilasciate due serie di NFT sul tema della lotta di Baudet contro il World Economic Forum (WEF). Il primo giorno di disponibilità ufficiale è stato lunedì scorso. Dopo un giorno hanno già floppato parecchio, e ora lo sono non è più disponibile tramite OpenSea

Krima su Klaus Schwab

Entrambe le raccolte erano disponibili sulla piattaforma NFT OpenSea e sfruttavano il Catena di blocchi poligonali. Baudet è un feroce critico del World Economic Forum, un’azienda che secondo lui sta guidando il mondo nella direzione sbagliata Inviare e gravi minaccetu ad esempio la libertà individuale e il benessere della societàJ.

il Token non fungibili (NFT) descrivono come il fondatore e CEO di Baudet WEF Klaus Schwab subisce un pestaggio. Servono anche come prova di appartenenza a un gruppo ristretto di lettori del nuovissimo editore Amsterdam Books. Questo editore afferma di essere stato creato per promuovere la libertà di espressione. Gli NFT avevano un prezzo di 57 poligoni (MATIC) ciascuno in prevendita e un prezzo di 85 MATIC durante la disponibilità ufficiale il 21 marzo. Quindi ora non sono più disponibili.

Questioni pratiche

a Twitter disattivato La frustrazione del direttore del BNR, Aaron Loupatty. Ci sarebbero 100 token whitelist disponibili al lancio, ma i 95 token venduti provengono da 33 diversi proprietari. Secondo lui, è illogico se la vendita sarebbe stata equa, e quindi le NFT sarebbero state concesse tra loro.

Anche il lancio è stato ritardato di circa un’ora e, una volta fatto, il prezzo basso è sceso da 0,4 ETH (quindi circa 1000 euro) a 0,043 etere (113 euro) scomparso. Dopo circa nove ore, erano state coniate solo 343 NFT, mentre si prevedeva che fossero disponibili 2.000. Il prezzo era quindi di circa 0,035 ether, poi convertito in 95 euro. Il volume delle transazioni era ancora inferiore a 7.000 euro.

READ  Telecomunicazioni, l'esperto: "La rete unica ha senso solo per salvare Telecom Italia, piena di debiti e con troppi dipendenti"

Gli NFT esistono ancora (questo è ovviamente Internet e sono immortalati su a catena di blocchi), tuttavia diventa molto difficile scambiarli se non sono su OpenSea o una piattaforma simile. Il futuro dirà se l’iniziativa continuerà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *