Grande Fratello Vip, squalificato Filippo Nardi litiga con Alfonso Signorini – Il Tempo

Giada Oricchio

Filippo Nardi squalificato dal GFVip 5. Durante la ventisettesima puntata, in onda venerdì 18 dicembre, Alfonso Signorini spiega: “Ha ripetuto più volte frasi molto offensive nei confronti delle donne di casa. In particolare verso Maria Teresa Ruta, ma anche verso gli altri VIP. Si tratta di una questione delicata e né io né la famiglia del GF vogliamo ignorarla, dobbiamo condannare i cattivi comportamenti e non prenderla alla leggera ”.

Lo chiama in confessionale e Nardi fa la risata del gallo, ma Signorini: “Mi ha deliziato alcune dichiarazioni sfortunate e inopportune. Non ti sei accorto di nulla e hai continuato ”. Il conte, SULLA CARTA, risponde: “Sono felicissimo, non capisco” e si lascia ridere alla sintesi della sua volgarità. Una miseria incredibile che lo fa arrossire all’esterno, ma non all’interno: “La bustina di tè non è una parolaccia perché è stata infastidita?” e Signorini: “Che m’importa che non sia una parolaccia!” È una pratica sessuale non consenziente, stiamo parlando di qualcosa di simile allo stupro ”. Esordisce altezzoso Nardi: “Mi è stato fatto più volte in collegio e l’ho apprezzato. Tuttavia, regista, questa non è violenza o st

protesta, non ha niente a che fare con questo ”. Il regista è scatenato: “Ah, non è una forma di violenza ?! Cosa m’importa che ti sia divertito così tanto in collegio? Non riesco a trovare niente di scherzoso! Ma cosa me ne frega di quello che dici! “.

Dopo aver visto la reazione dei media, Nardi si scusa, fa appello al suo malinteso umorismo e si offende per l’accusa di sessismo. Ancora una volta, Signorini la bacchetta: “Erano espressioni forti e colorate, ho messo la mia faccia al fatto che le hai dette senza saperlo, ma erano sempre e solo di cattivo gusto nei confronti delle donne. È un programma gratuito, ma con rispetto per gli altri ”. Nonostante tutto, Filippo Nardi ha un atteggiamento a metà tra l’indisposto e il vigliacco: si scusa senza capire la serietà delle sue osservazioni. Interviene Guenda Goria: “Mi dispiace tanto, pensavo portassi un po ‘di sana follia, ma da ragazza mi sono sentita molto offesa. Sono indignato per le tue parole anche se accetto le tue scuse ”. Gli occhi di Maria Teresa Ruta sono velati di tristezza e brutti ricordi: “Ho subito violenze e non voglio parlarne. L’uscita di Philip è stata verbale, ma io sono incredulo. Mi ha detto tanto, tanti altri che non sono stati trasmessi ”.

READ  Kate Middleton, le profezie dell'astrologo di Diana per il 2021

L’inesorabile è Antonella Elia: “Le tue parole denotano profonda ignoranza e volgarità e non credo che ti dispiaccia molto. Non ti rendi conto della tua insufficienza intellettuale e umana ”. E infine, ecco la dichiarazione letta da Signorini: “Restare in casa FM comporta responsabilità. Hai usato ripetutamente frasi offensive che violavano le regole del programma e il buon gusto. La conseguenza è inevitabile: vieni squalificato dal gioco ”. Non è abbastanza. Nardi continua a giustificarsi con un patetico: “Chiedevo se esageravo e nessuno di voi mi ha detto niente … ok …”.

Ebbene, Signorini rimprovera anche ad altri vip: “Non ridete di frasi inopportune, non fingere che non sia successo niente, dissociatevi!”. Il primo riferimento è stato a Samantha De Grenet che poco prima aveva baciato e abbracciato Nardi, quasi come se l’espulsione fosse un provvedimento ingiusto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *