Grandi differenze salariali tra le regioni spagnole

Grandi differenze salariali tra le regioni spagnole

Ci sono due regioni autonome in Spagna dove i salari sono più alti rispetto al resto del paese. Soprattutto nella regione di Madrid e nei Paesi Baschi, le persone guadagnano sempre di più rispetto allo stipendio medio di altre regioni autonome. Questo divario si allarga quando si confrontano gli stipendi dei residenti in Andalusia, Murcia, Estremadura, La Rioja e Castiglia.

I salari pagati nelle regioni di Madrid, Paesi Baschi, Navarra e Catalogna sono stati per decenni superiori al salario medio nel resto del paese. Ma nell’ultimo decennio il divario si è allargato, almeno nelle prime due regioni.

Se guardiamo i dati dell’ufficio statistico spagnolo INE, lo stipendio per un lavoro a tempo pieno a Madrid era ancora di 2.053 euro nel 2011 e nei Paesi Baschi di 2.114 euro. Dieci anni dopo, nel 2021, questi stipendi erano saliti rispettivamente a 2.368 euro e 2.452 euro. Ciò è in linea con quanto osservato da altri analisti, come il College of Economists, secondo cui queste due regioni sono tra le più competitive.

Secondo gli esperti, lo stipendio medio più alto nella regione si spiega con la presenza di multinazionali, posizioni dirigenziali e grandi studi legali. Esiste una relazione diretta tra i salari e la competitività di una regione e la crescita del PIL. Altri esperti sottolineano che il fatto che le grandi aziende che operano sul territorio non abbiano un contratto collettivo, ma 52 contratti provinciali, contribuisce anche alla disparità salariale territoriale.

Le regioni differiscono

Secondo fatti da INE, lo stipendio medio nelle regioni di Madrid e dei Paesi Baschi è aumentato del 15% per il lavoro a tempo pieno. Al contrario, il miglioramento dello stipendio medio in tutto il paese è solo del 13%, il che significa che il divario si sta allargando.

READ  il piano vaccinale si ferma nel Lazio

Ma la differenza è ancora maggiore se guardiamo alle regioni con i salari più alti: l’esempio più eclatante è l’Estremadura, dove si guadagna molto meno che nel resto del Paese (1.632 euro) e dove lo stipendio medio è aumentato solo di 5 % è in ascesa.

In andere regio’s zoals Andalusië, Castilië en León, Castilla-La Mancha, Murcia, Aragón en La Rioja, waar de lonen onder het nationale gemiddelde liggen, est de salarisstijging in het afgelopen decennium tussen de 6% (Aragón) en 11% (Murcia ) Sai. Ciò significa che il divario si sta allargando ulteriormente tra i due estremi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *