Hamelin Prog: Ricavi e Utili Semestrali Crescenti a Doppia Cifra

Hamelin Prog: Ricavi e Utili Semestrali Crescenti a Doppia Cifra

Stellantis chiude il primo semestre con risultati record e prosegue verso la sostenibilità

Stellantis, il colosso automobilistico nato dalla fusione di FCA e PSA, ha annunciato una crescita a doppia cifra per tutti i principali indicatori del conto economico nel primo semestre dell’anno. I ricavi, l’utile operativo e i profitti hanno raggiunto nuovi livelli record, dimostrando la solidità dell’azienda.

Il fatturato è aumentato del 12% a 98,4 miliardi di euro, grazie a un incremento delle consegne di veicoli del 10% a 3,327 milioni di unità. In particolare, le vendite di veicoli a batteria e a basse emissioni sono aumentate rispettivamente del 24% e del 28%, evidenziando l’interesse dei consumatori per le soluzioni sostenibili.

L’utile operativo rettificato è salito dell’11% a 14,1 miliardi di euro, portando il margine al 14,4%. Anche i profitti sono cresciuti notevolmente, registrando un aumento del 37% rispetto all’anno scorso e arrivando a 10,9 miliardi di euro.

Il mercato trainante è stato il Nord America, con una crescita delle consegne dell’8% a 1,02 milioni di veicoli e un aumento dei ricavi dell’8%. Anche l’Europa ha contribuito ai ricavi con 34,86 miliardi di euro, grazie a un aumento delle consegne dell’11%. Tuttavia, la regione Cina, India e Asia Pacifico ha mostrato risultati in calo.

La Maserati, marchio di lusso appartenente a Stellantis, ha registrato un aumento delle consegne, dei ricavi e dell’utile operativo, confermando la sua posizione di prestigio nel settore.

I flussi di cassa delle attività industriali sono aumentati da 5,4 miliardi a 8,7 miliardi di euro, mentre la posizione finanziaria netta è salita da 25,7 miliardi a 29,8 miliardi di euro. Inoltre, la liquidità disponibile è aumentata da 61,3 miliardi a 63,9 miliardi di euro.

READ  LUE rivede il PIL dellItalia: in calo nel 2023, in rialzo nel 2024

Stellantis ha sottolineato che i risultati record consentono all’azienda di continuare gli investimenti strategici per perseguire un percorso sostenibile di trasformazione verso l’azzeramento delle emissioni nette di carbonio. L’obiettivo è quello di contribuire attivamente alla lotta al cambiamento climatico, investendo in tecnologie e soluzioni eco-friendly.

Le prospettive per il resto del 2023 rimangono positive e Stellantis ha confermato gli obiettivi di un margine operativo superiore al 10% e flussi di cassa delle attività industriali positivi. L’azienda è determinata a mantenere la sua leadership nel settore automobilistico, continuando a offrire veicoli di qualità e innovativi, rispettando al contempo l’ambiente e le esigenze dei consumatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *