I criminali usano anche ChatGPT: ‘Possibile inizio di una corsa agli armamenti’ | Tecnologia


Chatbot ChatGPT sta rapidamente diventando più famoso e popolare. Il programma presenta bene le possibilità dell’intelligenza artificiale. Ma i criminali stanno anche cercando di utilizzare l’intelligenza artificiale per attacchi informatici più gravi. “È ingenuo pensare che le persone con cattive intenzioni non siano coinvolte in questo”, afferma Dave Maasland della società di sicurezza informatica ESET Netherlands.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *