I miti che hanno avvelenato i pozzi del nostro Ssn – Hamelin Prog

I miti che hanno avvelenato i pozzi del nostro Ssn – Hamelin Prog

I miti che hanno avvelenato i pozzi del nostro Ssn – Hamelin Prog

Il sistema sanitario nazionale italiano è stato danneggiato dalla diffusione di falsi miti e credenze che hanno favorito la sostituzione della politica partecipativa con pratiche gestionali pseudo-razionali. Questo è ciò che emerge da uno studio condotto da esperti nel settore della salute, che mette in luce come tali pratiche abbiano contribuito ad erodere l’efficienza e l’equità dei sistemi sanitari privati rispetto a quelli pubblici.

Uno dei principali esempi di questa situazione si può trovare negli Stati Uniti, dove gli investimenti nella sanità sono inferiori rispetto all’Italia: nonostante ciò, gli esiti di salute in America sono peggiori e le disuguaglianze maggiori. Questo dimostra che la presenza di un sistema sanitario pubblico ben organizzato è fondamentale per garantire servizi di qualità e accessibili a tutti i cittadini.

L’Italia, in particolare la regione Lombardia, ha pagato un prezzo altissimo durante la pandemia, soprattutto a causa della mancanza di servizi di prevenzione e delle misure di profilassi non applicate in maniera adeguata. Inoltre, il predominio del settore privato nella sanità ha marginalizzato il sistema sanitario pubblico, creando gravi problemi di sovraffollamento negli ospedali.

Il governo ha concentrato i propri sforzi sulla razionalizzazione tecnocratica della sanità, ma paradossalmente ciò ha portato alla distruzione dei servizi di base e alla creazione di ospedali sovraffollati. Inoltre, la disciplina dei medici è stata messa in primo piano, portando a ospedali che sembrano privi di creatività e fantasia.

La medicina riparativa, inoltre, si è concentrata solo sulla cura delle malattie senza affrontare le profonde cause che le generano. Questo approccio limitato e riduzionista ha portato a una concezione individualistica della salute, mettendo da parte il benessere collettivo.

READ  Dimagrimento localizzato: è possibile? Cronomorfodieta svelata - Hamelin Prog

Per affrontare la complessità della salute, è necessario ridefinire ruoli, competenze, valori e conoscenze all’interno della medicina moderna. Solo attraverso un cambio di prospettiva e l’adozione di una visione alternativa sarà possibile salvare il sistema sanitario nazionale.

Tuttavia, l’assenza di una presa di posizione da parte del governo e dell’opposizione mette a rischio la sopravvivenza stessa del Servizio Sanitario Nazionale. È dunque fondamentale che tutti i soggetti politici si impegnino affinché la salute dei cittadini sia garantita e tutelata. Solo con un impegno congiunto sarà possibile superare le sfide che il sistema sanitario nazionale deve affrontare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *