I supermercati belgi testano le “ore tranquille” per ridurre gli incentivi |  Economia

I supermercati belgi testano le “ore tranquille” per ridurre gli incentivi | Economia

Le catene di supermercati belghe Carrefour e Delhaize effettueranno un test con “ore tranquille”. L’intenzione è che durante queste ore sarà più piacevole fare acquisti per le persone con disturbo dello spettro autistico.

Durante l’ora tranquilla, i supermercati abbassano le luci e attutiscono i segnali acustici alla cassa. Inoltre, la musica e gli annunci commerciali vengono disattivati ​​e i carrelli della spesa non vengono riportati ai loro posti nel parcheggio.

Nei negozi Delhaize, il silenzio è tra le 9:00 e le 10:00 nei giorni feriali. In diversi negozi Carrefour belgi sarà più tranquillo tra le 14:00 e le 16:00, tranne il sabato.

Fare la spesa settimanale parla da sé per molte persone. Questo spesso non è il caso delle persone con disturbo dello spettro autistico, afferma un portavoce di Delhaize. “La pletora di stimoli che affrontano durante lo shopping lo rende un’attività quasi impossibile per alcuni di loro”. Secondo la catena di supermercati, potrebbe persino indurli a evitare i negozi.

La catena di supermercati sta anche aprendo speciali casse prioritarie. Non è ancora noto quanto durerà il test.

READ  Ancora caos a Schiphol: "Stiamo qui come bestiame" | Interno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *