Il calendario 2023 di Formula 1 prevede 24 gare, settimana avanti per il GP d’Olanda | ADESSO

Il calendario 2023 di Formula 1 è stato approvato martedì dal World Motor Sport Council. Il nuovo calendario prevede un record di 24 gare, incluso il Gran Premio d’Olanda il 27 agosto. Tornerà anche il Gran Premio di Cina.

Il calendario 2022 prevedeva ancora 22 gare, dopo la scomparsa del Gran Premio di Russia. Questo rimarrà fuori dal calendario per il momento, che vale anche per il Gran Premio di Francia. Invece, Cina (16 aprile) e Qatar (8 ottobre) torneranno in programma, anche se la Cina è stata inserita a matita a causa delle misure di corona in corso nel paese. C’è spazio anche per il Gran Premio di Las Vegas, la penultima gara del 18 novembre.

Spa-Francorchamps sta organizzando l’ultima gara prima della pausa estiva 2023 con il Gran Premio del Belgio il 30 luglio. La stagione riprenderà poi dopo tre weekend di riposo il 27 agosto, con il Gran Premio d’Olanda.

La stagione inizia due settimane prima rispetto al 2022, il 5 marzo. Come questa stagione, la gara di apertura si svolgerà in Bahrain, dove sono previsti anche i pre-test invernali. L’ultima gara si svolgerà il 26 novembre (una settimana dopo la stagione in corso) ad Abu Dhabi. La stagione quindi dura tre settimane in più.

Calendario Formula 1 2023

  • 1. Bahrain – 5 marzo
  • 2. Arabia Saudita – 19 marzo
  • 3. Australia – 2 aprile
  • 4. Cina – 16 aprile
  • 5. Azerbaigian – 30 aprile
  • 6. Miami – 7 maggio
  • 7. Emilia-Romagna – 21 maggio
  • 8. Monaco – 28 maggio
  • 9. Spagna – 4 giugno
  • 10. Canada – 18 giugno
  • 11. Austria – 2 luglio
  • 12. Gran Bretagna – 9 luglio
  • 13. Ungheria – 23 luglio
  • 14. Belgio – 30 luglio
  • 15. Paesi Bassi – 27 agosto
  • 16. Italia – 3 settembre
  • 17. Singapore – 17 settembre
  • 18. Giappone – 24 settembre
  • 19. Qatar – 8 ottobre
  • 20. Stati Uniti – 22 ottobre
  • 21. Messico – 29 ottobre
  • 22. Brasile – 5 novembre
  • 23. Las Vegas – 18 novembre
  • 24. Abu Dhabi – 26 novembre
READ  Van Gaal riceve un regalo sorprendente da De Kuip dopo il verdetto di "vecchia spazzatura".

Offset e triple intestazioni

Il Gran Premio di Monaco ha mantenuto il suo posto in calendario, ma ora è in programma per il fine settimana prima della gara in Spagna. Questo è sempre stato invertito negli ultimi anni. Le due gare formano il primo triplete (tre gare in tre settimane) con il GP dell’Emilia-Romagna a Imola. La corsa su strada di Baku è stata posticipata per questo trio e ora si terrà il 30 aprile.

Un secondo triplo colpo di testa si trova a fine stagione, con Stati Uniti, Messico e Brasile. La stagione si conclude con la combo Las Vegas – Abu Dhabi (distanza: 13.000 chilometri). La gara di Las Vegas si svolge di sabato sera.

A differenza degli anni precedenti, non ci saranno gare nel weekend della 24 Ore di Le Mans, che si svolgerà il 10 e 11 giugno. La 500 Miglia di Indianapolis, come di consueto, coincide con il Gran Premio di Monaco del 28 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.