Il fondatore di WallStreetBets vende i diritti, ma è subito controverso – Multiplayer.it

Jaime Rogozinski, il fondatore di WallStreetBets, venduto I diritti alla sua storia di vita a Brett Ratner, che sta lavorando a uno dei tre progetti in corso sugli eventi che coinvolgono GameStop e il subreddit WallStreetBets. L’azienda di Ratner, RatPac, intende realizzare prima un film, poi podcast e altri contenuti.

Secondo quanto riportato, l’importo pagato da RatPac per i diritti sulla storia del fondatore di WallStreetBets è “sei zeri”: un buon investimento per un film su GameStop. Tuttavia, le polemiche sono immediatamente iniziate: Ratner è stato infatti coinvolto in accuse di molestie sessuali. Gal Gadot, ad esempio, si è rifiutato di lavorare alla seconda Wonder Woman a meno che RatPac, che ha collaborato al primo film, non sia stato estromesso. Anche Elliot Page, più o meno nello stesso periodo, ha rivelato di avere problemi con Ratner. Ovviamente, l’uomo ha negato qualsiasi accusa (sei diverse, in totale).

La situazione per quanto riguarda la produzione di questo film è quindi tesa. Considerando l’investimento che fa nella storia di GameStop / Reddit, RatPac dovrà stare attento a non essere sommerso dalle critiche che distruggerebbe il film sul nascere.

Per il momento nessun possibile attore è stato indicato per questo progetto. Sarà interessante capire se, quando questi prodotti saranno pronti, ci sarà davvero un pubblico interessato ad ascoltare la storia di WallStreetBets e GameStop.

Nel frattempo, ricordiamo che il fondatore di GameStop è “onorato” dalla lotta di Reddit contro Wall Street.

READ  Dichiarazione dei redditi 2021: ISTRUZIONI - Quando fare, scadenza, precompilata e tutte le domande frequenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *