Il funerale della regina Elisabetta si conclude con due minuti di silenzio a livello nazionale |  famiglia reale

Il funerale della regina Elisabetta si conclude con due minuti di silenzio a livello nazionale | famiglia reale

I funerali di stato della Regina Elisabetta a Londra si concluderanno lunedì con un silenzio di due minuti in tutto il paese. Dopo il servizio all’Abbazia di Westminster, la bara di Elisabetta viene portata al Castello di Windsor. Durante una cerimonia privata, la bara viene collocata lì in una cripta funeraria accanto a quella del marito Filippo, morto l’anno scorso.

La bara della regina sarà nella Westminster Hall fino al mattino dei funerali di stato. La bara è stata portata lì in processione da Buckingham Palace mercoledì.

Da allora, le parti interessate possono porgere l’ultimo saluto alla regina. Anche nella notte dal mercoledì al giovedì le persone sono passate davanti alla bara contenente, tra l’altro, lo stendardo reale e la corona.

Le persone in lutto devono fare la fila per ore alla Westminster Hall. La linea lunga un miglio lungo il Tamigi diventa sempre più lunga giovedì, il primo giorno intero in cui viene esposta la bara. Giovedì mattina presto erano 3,2 chilometri. Alle 13:30 ora locale, la linea era salita di oltre 7 chilometri.

Le autorità britanniche avvertono che i tempi di attesa possono arrivare fino a 30 ore. Ci si aspetta che diverse centinaia di migliaia di persone si salutino. Sono stati chiamati più di mille tra volontari, steward e polizia per mantenere la fila nella giusta direzione. Lungo il percorso sono presenti circa cinquecento servizi igienici per chi attende, e ci sono anche camion di cibo.

READ  Leroy risponde alle aspre critiche dei telespettatori di Chateau: "Non mi dispiace molto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *