“Il governo fermerà gli sbarchi o lo sosterrà sarà un problema” – Corriere.it

di Marco Cremonesi

Il leader della Lega: “Sta facendo meno bene di Alfano, quindi per noi è difficile. Draghi sta bene sotto tanti punti di vista, ma l’immigrazione è un colabrodo”

MILANO MARITTIMA (Ravenna) – Lo slot arriva in tarda serata: “Ho scritto a Draghi e gli ho detto che il problema degli sbarchi doveva essere risolto entro agosto”. Matteo Salvini interviene alla festa della Lega di Cervia pochi minuti dopo che il sottosegretario all’Interno Nicola Molteni ha dipinto un quadro drammatico degli sbarchi degli ultimi mesi. E la maledizione di Papeete sembra ripetersi. Salvini si rivolge a Luciana Lamorgese: “Se il ministro non riesce a risolvere questo problema, prendetene atto e traetene le conseguenze. Fate qualcosa, bloccate questi arrivi”. Fino alla minaccia estrema: “Sostenere un governo che accetti questi numeri di sbarchi sarebbe un problema per noi della Lega”.

L’ultimatum arriva dopo che la deputata dem Alessia Morani rinuncia a partecipare al faccia a faccia con Molteni. La Lega lo sostituisce con il presidente del consiglio comunale di Lampedusa e Linosa, Davide Masia, da poco iscritto al partito di Matteo Salvini. Cosa attacca a destra il sindaco Totò Martello: “La dirigenza è stata disastrosa e dovrebbe prendere atto e dimettersi”. Poi per minacciare: “Se non lo fa lo scoraggeremo in consiglio comunale”.

Secondo il leader della Lega Nord, “abbiamo una serie di sbarchi che non si vedevano dai tempi di Alfano. Il ministro dell’Interno dà un segnale”. La domanda è se Luciana Lamorgese debba dimettersi: “Se il ministro responsabile della pubblica sicurezza non è in grado di mantenerlo, è un problema: fare qualcosa”. Soprattutto, se “gli 800 clandestini sui barconi sbarcano in Italia sarebbe un grosso problema per il governo, questi arrivi vanno bloccati”. Insomma: “Sostenere un governo che sta facendo meno bene in termini di sbarchi di quello che stava facendo Alfano è difficile per noi. Il governo Draghi sta andando bene sotto molti aspetti, ma l’immigrazione è un colabrodo”.

1 agosto 2021 (modificato il 2 agosto 2021 | 00:06)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *