Il PSV parte alla grande con un nuovo contratto con Sangaré | Calcio

“Mi sento a casa sin dal primo giorno, il modo in cui sono ricevuto e il modo in cui le persone mi trattano mi rende molto felice”, ha detto il centrocampista 24enne, subentrato al francese del Tolosa nel 2020. In passato in due stagioni, l’africano si è affermato come un centrocampista stabile e fisicamente forte che porta equilibrio alla squadra. E il suo nome è stato costantemente associato ai maggiori club stranieri, soprattutto inglesi. A causa di una commissione di trasferimento fissa di 37,5 milioni di euro nel contratto di Sangaré, quel pericolo era ancora in agguato.

Aston Villa, Leicester City e Newcastle United hanno già espresso interesse per Sangaré, mentre Chelsea, Liverpool e Manchester United hanno inviato i loro scout per vedere in azione il centrocampista del PSV.

Kiki Musampa, il fratello di Jean Musampa, che è l’agente di Ibrahim Sangaré, ESPN ha indicato che il giocatore del PSV potrebbe andare all’Everton e al Southampton, ma non ci è andato, poiché scommette su un club più stabile. Dice anche che Sangaré è ora il giocatore più pagato del PSV.

diventare un campione

Il numero di partite ufficiali del PSV è 89 per Sangaré. Ha segnato cinque gol e fornito sei assist. La sua bacheca dei trofei è già piena con una KNVB Cup e due Johan Cruijff Scales, ma ha ancora molto da vincere a Eindhoven. “Voglio diventare campione con il PSV e raggiungere la UEFA Champions League”, ha detto il centrocampista, che è stato escluso sabato sera contro l’FC Emmen in vista della rimonta del terzo turno preliminare di Champions League contro il Barcellona, ​​martedì contro l’AS Monaco.

READ  MotoGP 2021. GP d'Italia al Mugello. Marc Marquez: "Non accetterei di finire 15°" - Notizie

Il direttore degli affari calcistici John de Jong è molto contento della proroga di Sangaré: “È chiaro che Ibrahim è un giocatore interessante per molti club, quindi siamo felici che abbia scelto di prolungare il suo contratto. Con il PSV abbiamo l’ambizione di migliorare rispetto alla scorsa stagione e Ibrahim vorrebbe contribuire a questo. Ecco perché è così bravo da fare chiarezza al PSV all’inizio di agosto: “Un secondo obiettivo principale per le prossime settimane è mantenere Cody Gakpo a bordo e il PSV potrebbe anche usare un nuovo contratto come teaser per questo.

Il PSV spera anche di mantenere Cody Gakpo a Eindhoven.

Il PSV spera anche di mantenere Cody Gakpo a Eindhoven.

Un esempio è come il club di Eindhoven sia riuscito a mantenere le roccaforti Memphis Depay e Georginio Wijnaldum in vista della stagione 2014/2015 nonostante il grande interesse dall’estero, dopo di che il PSV ha concluso gli omonimi sette anni e Depay e Wijnaldum hanno effettuato un grande trasferimento l’estate successiva.

gakpo

Dopo la vittoria per 4-1 sull’FC Emmen, Gakpo ha mantenuto categoricamente l’opzione di rimanere a Eindhoven. Come Sangaré, l’attaccante è legato da mesi al trasferimento in Inghilterra: l’Arsenal, tra gli altri, ha mostrato interesse, ma finora quell’interesse deve ancora sfociare in un’offerta concreta. Il percorso verso il tabellone principale della Champions League è molto importante per lui, ha detto Gakpo.

“Dobbiamo concentrarci prima con il PSV sulla Champions League e quindi continuare contro l’AS Monaco. Quindi è più probabile che rimanga. Non ho detto da nessuna parte che me ne vado”, ha detto Gakpo alla telecamera di ESPN. Durante la partita contro l’FC Emmen, i tifosi del PSV hanno ripetuto più volte l’appello “Gakpo deve restare”, che spesso suonava allo stadio Philips l’anno scorso.

READ  Inter-Lazio, probabili formazioni: in pole i nuovi Gagliardini, Sanchez e Basic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.