Intervista a Kanye West sull’antisemitismo | Affiggere

Kanye West, noto anche come Ye, si è alzato ed è uscito ieri mentre registrava un podcast. Il creatore di podcast Tim Pool ha criticato il rapper per le sue presunte dichiarazioni antisemite e a West non è piaciuto.

Nel podcast, West afferma di aver subito molti torti dal popolo ebraico. Al rapper si sono uniti il ​​giornalista conservatore Milo Yiannopoulo e il commentatore Nick Fuentes, noto come nazionalista e razzista. Pool ha chiesto a chi si riferisse West nelle sue dichiarazioni, da cui l’artista si è allontanato.

“Pensi che Ye possa venire qui, raccontare la sua storia e poi dire semplicemente: ‘Gli ebrei hanno causato questo?'”, ha detto Pool dopo che West se n’è andato. “Non ho intenzione di farlo, mi rifiuto.” Tuttavia, il creatore del podcast afferma di non essere sorpreso dal comportamento di West. “Cosa dovrei fare allora? Devo chiedergli se incolpa individui o un intero gruppo di persone?

West ha fatto notizia ultimamente, come ha intenzione di fare ancora una volta candidarsi alla presidenza degli Stati Uniti. Il rapper, con cui Adidas il mese scorso ha cooperazione interrotta a causa delle sue dichiarazioni antisemite, aveva precedentemente annunciato sui social network di aver cenato con Donald Trump e chiesto all’ex presidente di essere il suo compagno di corsa. Trump, tuttavia, ha affermato di avere poca simpatia per la proposta di West. “Ha iniziato a urlarmi contro e ha detto che avrei perso”, ha detto West nel suo video sulla reazione di Trump.

Anche West voleva candidarsi alla presidenza nel 2020. Quel piano non ha funzionato: il rapper ha poi raccolto circa 70.000 voti.

READ  "La maschera in studio? Non potevo farlo, ma diceva che era quasi sempre necessaria" - Libero Quotidiano

Ascolta anche il podcast di AD Media qui sotto o iscriviti tramite Spotify Dove itunes. Trova tutti i nostri podcast su ad.nl/podcasts.



Guarda i nostri video di spettacolo e intrattenimento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *