Jo Squillo nella tempesta per il viaggio alle Maldive: “non ho fatto niente di male”

“Ero lì per registrare due episodi del mio programma televisivo. Mi chiamano anche all’estero per fare concerti, perché al momento in Italia non è possibile. Ho seguito tutte le regole e le leggi, per poterlo fare in pace. buffer dentro e fuori “, ha chiarito.

L’editorialista Caterina Collovati l’ha aggredita con il naso duro in studio, accusandola di aver mancato di rispetto all’anziana costretta alla solitudine in questo periodo di pandemia. Supportata da Barbara d’Urso e Antonella Mosetti, Jo ha risposto stizzita: “Il tuo moralismo ha la meglio su tutto. Instagram fa parte del mio lavoro. Non ho nulla da nascondere”

Potrebbe interessarti:

READ  Tiziano Ferro risponde duramente a Meloni "Devono essere puniti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *