Johan Derksen trova “puzzolente” la nuova accusa di Johnny de Mol

Johan Derksen trova “puzzolente” la nuova accusa di Johnny de Mol

Nelle sue dichiarazioni, Johan fa riferimento a Shima Kaes, l’ex di Johnny, e al suo consulente legale Karim Aachboun. Shima ha sporto denuncia contro il presentatore. Lei lo accusa di aggressione.

“Non escludo che Johnny abbia fatto delle cose pazze”, continua Johan. “Se Johnny ha fatto ciò di cui è accusato, allora dovrebbe essere punito per questo. Sarà difficile da provare, ma è stato danneggiato a vita”.

Johnny ha fatto martedì sera alla fine del suo talk show HLF8 ha annunciato di smettere di correre per il momento dopo una nuova accusa di comportamento inappropriato. “Ho intenzione di smettere di presentare il mio programma per ora”, ha detto Johnny. “Oltre alle precedenti affermazioni e accuse, questa settimana è stata avanzata una nuova falsa accusa anonima. Ciò rende impossibile per me e per gli editori continuare questo lavoro”.

Secondo Johnny, ora “non è più possibile” per lui ricevere ospiti e insieme “fare uno spettacolo interessante”. “È molto difficile per me, lo spettacolo continua, ma ora mi dimetto per lavorare in mia difesa nella speranza e nell’aspettativa che la verità venga fuori e posso semplicemente andare avanti con il mio lavoro. Grazie e spero di presto”, ha concluso.

Talpa rispetta la scelta di Johnny di lavorare HLF8 archiviare per ora. Così dice la casa madre di SBS6, su cui va in onda il talk show, in una breve risposta. Il futuro di HLF8 è ancora in discussione. Ne sapremo di più in seguito. Nella precedente assenza di Johnny, Hélène Hendriks ha assunto il compito di presentare il talk show. Non è stato ancora possibile contattarla per un commento.

READ  Gabriel Garko, secondo lutto in poco tempo: l'attore è devastato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *