Juve, Higuain negli Usa: l’accordo con l’Inter Miami è vicino

TORINOGonzalo Higuain e Juventus, il divorzio ufficiale è vicino. L’accordo per risolvere il contratto tra il giocatore e il club è stato trovato mercoledì grazie a un pacchetto di fine rapporto di 3,5 milioni di euro. Il costo dell’operazione dovrà includere i 18 milioni di perdite. Il Pipita è poi volato negli USA, in Florida, dove sarà libero di firmare con ilInter Miami per iniziare la nuova avventura americana. Il centravanti argentino è pronto ad accogliere i bianconeri dopo quattro stagioni: nel 2016 è stato strappato al Napoli per 90 milioni di euro e ha segnato 66 gol in 149 presenze. L’imminente addio di Higuain è dovuto al fatto che Fabio Paratici è alla ricerca di un nuovo attaccante: Luis Suarez resta in pole position nonostante il problema con il passaporto italiano, ma le ipotesi restano calde Dzeko, Cavani e Morata (che però ora è il più difficile).

Juve, ho una riduzione

Juve pronta a lasciare andare il Pipita all’estero: l’Inter Miami aspetta David Beckham. Nel frattempo, il club bianconero è riuscito a ottenere un taglio del 50% dall’attaccante lo scorso anno e l’argentino riceverà un pacchetto di fine rapporto di 3,5 milioni di euro. L’accordo sembra aver soddisfatto entrambe le parti, grazie soprattutto al blitz del fratello-agente del giocatore e ai buoni rapporti che Nicolas Higuain ha con il club campione italiano. Il club bianconero, il cui consiglio di amministrazione approverà i conti che si terrà venerdì mattina, dovrà decidere se registrare la sconfitta nell’anno fiscale 19-20 o 20-21.

[[dugout:eyJrZXkiOiI1MVJGZFYzMCIsInAiOiJ0dXR0b3Nwb3J0IiwicGwiOiIifQ==]]

READ  Giulia De Lellis rivela i risultati del tampone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *