Kamer pensa che studiare l’inglese sia “troppo”, uh…troppo.  Ma neanche il ministro vuole una “fuga di cervelli”.

Kamer pensa che studiare l’inglese sia “troppo”, uh…troppo. Ma neanche il ministro vuole una “fuga di cervelli”.

A livello internazionale, è molto moderno, tutti questi studenti stranieri e questi corsi tenuti in inglese. “Ma è semplicemente troppo. Uh, troppo”, ha lanciato questo martedì Pieter Omtzigt alla Camera dei Rappresentanti.

L’insegnamento dell’olandese non va bene e ora che più di quattro nuovi studenti su dieci sono di origine straniera, i politici stanno valutando misure. Ma condurre un simile dibattito in un olandese impeccabile si è rivelato piuttosto difficile. “Dobbiamo fare qualcosa, ma non vogliamo fuga di cervelli ‘, ha avvertito il ministro dell’Istruzione Robbert Dijkgraaf.

Un allenamento con Espatriati uno Non andare dovrebbe essere, ha chiesto Jeanet van der Laan di D66? No, pensò Lisa Westerveld di GroenLinks, alcuni studenti stranieri sono bravi, ma negli ultimi anni ce n’è stato uno. aumento . ,,O come si dice in olandese?” ,,Accelerazione” l’aiutò Dijkgraaf.

Classe medio-alta , brani e incentivi

Lo stesso Omtzigt ha riferito che a volte aveva difficoltà a trovare parole olandesi a causa dei suoi studi in Italia. Ecco di cosa parlava ‘classe medio-alta’ studenti bulgari e italiani.

Hatte van der Woude del VVD ha proposto un limite ai programmi in inglese brani e volevo fare ricerche soggiorno prezzo degli studenti stranieri. E diversi deputati volevano frenare il male incentivi per le università, o incentivi.

Nel complesso, l’intera Camera dei Rappresentanti e il Ministro concordano sul raggiungimento del numero massimo di studenti stranieri. Ma Dijkgraaf sta ancora armeggiando con i consigli universitari su un piano dettagliato che vuole solo discutere più tardi con i politici.

Ridurre le regioni vitali

I partiti liberali VVD e D66 sembrano i meno preoccupati e sottolineano anche la necessità di presentare qualcosa a livello internazionale. Partiti come SP, CDA e in particolare PVV e Omtzigt stanno rendendo il gran numero di studenti stranieri un problema maggiore e il PvdA ritiene che le scuole nelle regioni in declino dovrebbero essere in grado di rimanere più vitali con studenti aggiuntivi dall’altra parte del il confine.

READ  Usa, Trump nomina Barrett alla Corte Suprema invece che a Ginsburg

Peter Kwint, un membro della SP, aveva notato durante un viaggio a Madrid che le università olandesi di scienze applicate stavano reclutando studenti lì. Ciò è avvenuto meno di una settimana dopo che il ministro ha pubblicamente invitato le scuole a interrompere il reclutamento.

Bene, ha risposto Dijkgraaf. “Si tratta di istituzioni molto grandi, quindi è del tutto possibile che i consigli di amministrazione fossero un po’ imbarazzati perché non tutti avevano ancora ricevuto la nota. Ma c’era un accordo a livello di consiglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *