La BCE taglierà i tassi l11 aprile?

La BCE taglierà i tassi l11 aprile?

Nonostante il calo dell’inflazione, la Banca Centrale Europea (BCE) ha deciso di mantenere i tassi di interesse invariati durante la riunione del 11 aprile. Tuttavia, una nuova valutazione dei dati sui salari è prevista per maggio prima di prendere eventuali decisioni sui tassi.

La prossima riunione del Consiglio della BCE è fissata per il 6 giugno, prima delle decisioni delle altre banche centrali. La BCE ha mantenuto il tasso d’interesse di riferimento al 4,5% dal settembre 2023, ma i mercati si aspettano un taglio dei tassi a giugno, con ulteriori riduzioni entro il 2024.

I membri del Consiglio della BCE stanno alimentando l’aspettativa di tagli dei tassi, con dichiarazioni positive che indicano la possibilità di un intervento a breve. Anche Jerome Powell della Federal Reserve statunitense ha suggerito che l’inflazione potrebbe influenzare la decisione di taglio dei tassi.

L’inflazione nell’Eurozona è scesa al 2,4% su base annua, e sono previsti tagli dei tassi a breve per stimolare l’economia. Gli esperti confermano l’imminente taglio dei tassi da parte della BCE, con previsioni positive per l’economia europea. Tuttavia, alcuni esperti mettono in guardia sull’importanza di considerare eventuali rischi per gli investitori in caso di divergenza con la Federal Reserve americana.

READ  Negli ultimi 15 anni lindustria manifatturiera italiana ha subito un crollo, ma Brescia ha resistito - Hamelin Prog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *