Juve, oggi può essere scudetto: Sarri criticato, ma sarà campione se...

La Juve può essere scudetto oggi: Sarri ha criticato, ma sarà campione se … | Prima pagina

“C’è la volontà di raggiungere l’obiettivo senza perdere la testa, abbiamo tempo fino al 2 agosto per arrivarci. Domani (oggi, n. Cerca di allentare la tensione Maurizio Sarri, consapevole però che oggi può essere il giorno del trionfo. Dopo la beffa di Udine, con la rimonta subita che ha fatto infuriare i fan, la Juve ha stasera un secondo match point contro la Sampdoria, un’occasione per chiudere i conti e vincere il nono campionato consecutivo. Ha anche garantito un’abbondante settimana di tempo per prepararsi meglio al ritorno del girone di Champions League 16 contro il Lione.

JUVE SAMPLE IF … – La Juve ha bisogno di altri due punti (in tre gare rimanenti) per laurearsi campione d’Italia. Per essere sicuro di vincere il titolo questa sera, tuttavia, ha un solo risultato possibile: la vittoria contro la Sampdoria. L’Inter ha infatti vinto contro il Genoa, quindi Sarri non sarà soddisfatto del pareggio.

LE SCELTE DI SARRI – Sarri trascina diversi dubbi sull’allenamento, che saranno risolti solo vicino alla partita. In attacco, perso Douglas Costa, Bernardeschi è persino più sicuro di un posto dal 1 ° minuto, accanto agli intoccabili Ronaldo e Dybala. Il voto in mezzo Buffon e Szczesny, con l’ex capitano in leggero vantaggio. Difesa con meno incertezza: ritorna Bonucci al centro e agirà con De Ligt, ai lati invece Piazza e Alex Sandro, confermato nonostante l’errore di Udine. Nella mediana il dubbio riguarda il regista: un rilancio di Pjanicaltrimenti si occuperà di dirigere l’orchestra Bentancur con rabiot sempre più titolari, e Matuidi. Il Samp, che farà a meno Vieira e colley, squalificato, si concentrerà sul grande ex, Fabio Quagliarella, Sostenuto da Ramirez. Tutto pronto, quindi, la festa sta per partire. A meno che nuovi, sensazionali, passi falsi.

READ  Il vaccino anti-Covid italiano è pronto: priorità al nostro Paese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *