La NASA perde il contatto con il satellite lunare CAPSTONE |  ADESSO

La NASA perde il contatto con il satellite lunare CAPSTONE | ADESSO

L’agenzia spaziale americana Nasa perso il contatto con CAPSTONE, il piccolo satellite lanciato più di una settimana fa. Il dispositivo è in viaggio verso la luna in preparazione per il programma Artemis della NASA, che alla fine dovrebbe riportare gli esseri umani sulla luna.

CAPSTONE è un satellite delle dimensioni di un microonde progettato per studiare l’orbita attorno alla luna. Successivamente, la NASA prevede di far galleggiare una piccola stazione spaziale lì, dove gli astronauti possono attraccare prima e dopo la loro visita sulla luna.

Il 4 luglio, il satellite ha lasciato la sua orbita attorno alla Terra e si è diretto verso la Luna. Poco dopo, ha perso i contatti con la NASA, riferisce ora l’agenzia spaziale. Non si sa perché ciò sia accaduto.

Un team di scienziati sta lavorando per ripristinare la connessione. Sanno dove si trova il satellite perché ha stabilito un breve contatto con le stazioni di terra a Madrid e in California. “Se necessario, CAPSTONE avrà abbastanza carburante per ritardare di alcuni giorni la necessaria correzione dell’orbita verso la luna”, scrive la NASA.

Se tutto va bene, CAPSTONE impiegherà quattro mesi per orbitare attorno alla luna che non è mai stata completata prima. La missione satellitare durerà quindi sei mesi. Studierà il modo migliore per rimanere in orbita attorno alla luna e misurerà il tempo impiegato dai segnali radio trasmessi per raggiungere la Terra.

READ  Lo studio Embark degli ex Battlefieldmakers mostra per la prima volta il gameplay delle finali - Giochi - Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *