La principessa Anna e il principe Edoardo hanno permesso di sostituire il re Carlo | famiglia reale

Il parlamento britannico ha permesso alla principessa Anna e al principe Edoardo (nella foto) di sostituire re Carlo in occasioni ufficiali, riferisce notizie della BBC Giovedì. Il disegno di legge è stato approvato e diventerà legge.

Il mese scorso, re Carlo ha servito a richiesta di aggiungere alla lista dei cosiddetti consiglieri di stato la sorella Anne di 72 anni e il fratello Edward di 58 anni.

Sono autorizzati dalla legge a svolgere compiti ufficiali per conto di re Carlo se, ad esempio, è malato o è all’estero per un viaggio. Questo ruolo è solitamente ricoperto dal coniuge del monarca uscente e dai successivi quattro adulti in linea di successione.

Dalla morte della Regina Elisabetta, sono stati la Regina Camilla, il Principe William, il Principe Harry, il Principe Andrea e sua figlia la Principessa Beatrice. Dal momento che Harry e Andrew non sono più membri a pieno titolo della famiglia reale britannica, sembra necessario avere altri “invasori” pronti. I principi Andrew e Harry rimarranno nella lista dei potenziali sostituti, ma in pratica non sarà loro chiesto di farlo.

È anche raro che sia necessario un consigliere di Stato. È stato così lo scorso maggio, quando la regina Elisabetta non ha potuto aprire il parlamento britannico a causa di problemi di salute. Al suo posto c’erano allora il principe Carlo e il principe William.

READ  Melissa fa visita a Gianni arrestato in 'Hotel Vught' | 1Limburgo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *