“La regina ha incoraggiato Meghan a ristabilire la sua relazione con suo padre” | Affiggere

La defunta regina Elisabetta ha cercato di incoraggiare Meghan Markle, moglie del principe Harry, a riconnettersi con suo padre, Thomas Markle. Così dice la giornalista reale Katie Nicholl nel suo libro La nuova famiglia reale.

“La regina ha visto quanto fosse dannosa la situazione tra Meghan e suo padre e gliene ha parlato”, si legge nel libro. “Per incoraggiarlo a parlare con Thomas.” Nicholl lavora, tra le altre cose, per Vanity Fair, BBC e Notizie del cielo e ha già scritto le biografie William e Harry e Harry e Meghan: vita, perdita e amore.

Secondo quanto riferito, una fonte all’interno della famiglia reale avrebbe detto a Nicholl che l’intera situazione con Meghan e suo padre era stata gestita male, secondo Elizabeth, e che le cose sarebbero potute andare meglio se le cose fossero state fatte diversamente.

Altare

Markle avrebbe dovuto portare sua figlia all’altare il giorno in cui ha sposato il principe Harry, ma dopo una rivolta per le foto scattate da un fotografo paparazzi per conto di Markle, ha comunque annullato. In precedenza la dichiarazione era che era venuto a causa della sua salute – ha dovuto subire un’operazione al cuore – ma in seguito si è scoperto che il vero motivo era il disaccordo. Durante il matrimonio, poi, il principe Carlo ha fatto gli onori di casa.

“Il servizio è stato meraviglioso. Mi pentirò sempre di non poter essere lì e tenere la mano di mia figlia”, ha detto Thomas più tardi della cerimonia. In seguito ha confessato che il principe Harry lo avvertì non collaborando con la stampa e che aveva mentito a Harry in un’accesa conversazione telefonica prima del matrimonio reale.

READ  Marieke Elsinga torna al lavoro poco dopo l'interruzione radiofonica

Ascolta anche il podcast di AD Media con le nomination di questa settimana per il Televizier-Ring, lo scontro tra Angela de Jong e Johan Derksen, la dichiarazione di Linda de Mol e la rimozione di Het Dorp. Ascolta di seguito o iscriviti tramite Spotify Dove itunes.



Guarda i nostri video di spettacoli e intrattenimento qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.