Laura Pausini è risultata positiva al coronavirus dopo la finale dell’Eurovision Song Contest ADESSO

La presentatrice Laura Pausini ha contratto la corona intorno alla finale dell’Eurovision Song Contest. Lo ha annunciato giovedì su Instagram la cantante e conduttrice.

Pausini è scomparso brevemente dal palco durante l’ultima parte dello spettacolo dal vivo. perché non si sentiva bene. Domenica ha riferito di soffrire Bassa pressione sanguigna e quindi ha dovuto fare una pausa su consiglio dell’équipe medica.

L’italiano sembrava malato anche venerdì prima della finale. Era in gran parte assente dalle prove.

“Beh, in fondo qualcosa non andava”, sottolinea ora Pausini. “Non mi sento bene da sabato. Pensavo fosse per la stanchezza, ma ho appena scoperto di avere il corona”.

A causa del suo test corona positivo, Pausini è ora in autoisolamento e non può viaggiare. Di conseguenza, salta un’esibizione in Florida.

L’organizzazione ha improvvisamente abbandonato le misure corona

Mercoledì scorso, l’organizzazione italiana del concorso canoro ha improvvisamente abbandonato quasi tutte le misure corona in consultazione con la città di Torino. Le delegazioni, la stampa e gli altri dipendenti non erano quindi più obbligati a mettersi alla prova prima di entrare nell’arena dove si stava svolgendo il Song Contest.

Secondo l’emittente organizzatrice European Broadcasting Union (EBU), ciò è stato fatto perché il numero di risultati positivi dei test era “ben al di sotto della media nazionale”.

Le prove al Pala Alpitour si sono rivelate un po’ “lavoro con le dita bagnate”. Le persone non dovevano aspettare i loro risultati e potevano semplicemente entrare in campo.

READ  Quali coppie boere in cerca di moglie stanno ancora insieme? † ADESSO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.