Camera fuori dalle preoccupazioni sulla “diffusione della popolazione” ON: “Pericoloso per la vita”

Teoria sempre più dominante

Sjoerd Sjoerdsma di D66 dice lì NOS Radio 1 Notizie che “teorie del complotto pericolose per la vita” sono state trasmesse nello show. “E anche incontrastato e senza alcuna critica.”

Per illustrare la pericolosità di tali teorie, sottolinea anche il membro il recente attacco nella città americana di Buffalo, dove un estremista nazionalista di 18 anni ha sparato e ucciso dieci neri. Il tiratore crede anche nella teoria della sovrappopolazione, è emersa.

I partiti alla Camera chiedono anche un’indagine al Coordinatore nazionale per la sicurezza e l’antiterrorismo (NCTV). “Anche l’AIVD è preoccupato”, afferma Sjoerdsma. “Il rapporto annuale 2021 avverte anche che gli estremisti di destra verranno all’attacco e che questa teoria del reinsediamento sta diventando sempre più diffusa”.

Le parti vogliono anche una valutazione contro la legge sui media, afferma Sjoerdsma. “È coerente con questo, rispetta lo status editoriale di Ongehoord Nederland e le condizioni imposte all’adesione di Ongehoord Nederland che aderiscano al codice giornalistico della NPO?”

La politica non riguarda i contenuti dei programmi, ma secondo Sjoerdsma i partiti che hanno firmato le interrogazioni parlamentari non camminano sul ghiaccio. “Assolutamente no. I nove partiti che hanno presentato queste domande difendono la libertà di stampa. Abbiamo difeso i giornalisti e che possono dire quello che vogliono. Ma se si guarda alla legge sui media, ci sono dei limiti a ciò che le emittenti pubbliche possono fare”. e sono autorizzati a farlo”.

READ  Covid e vaccini: tutti gli effetti collaterali descritti da Aifa per Pfizer, Moderna, AstraZeneca e Johnson & Johnson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.