Le “figure” di Napoli e Koulibaly. Ma senza un’offerta da 70 milioni, Gattuso sarà … soddisfatto

Dichiarazioni importanti rilasciate oggi da Gennaro Gattuso sul futuro di Kalidou Koulibaly. Protagonista di un’ottima prestazione al centro della difesa del Napoli, il difensore senegalese è uno dei prezzi pregiati di un Napoli che fatica a venderlo. Anche perché la sua valutazione, che partiva da 100 milioni di euro, ora non è inferiore a 70. “È uno dei difensori più forti al mondo, mi ha sempre dato grande disponibilità. Mi dispiacerebbe molto perderlo, ma a volte i numeri sono importanti. Il Napoli deve fare qualcosa, egoisticamente se resta sono contento ”, ha detto Gattuso a“ Sky ”dopo la sconfitta per 2-0 contro il Parma.

Parole che testimoniano una situazione ancora in bilico. Da un futuro a scrivere. Due possibili destinazioni in caso di addio al Napoli: Manchester City o PSG. Tuttavia, non ci sono ancora offerte ufficiali da entrambi i club. Ma proposte non ufficiali avanzate dal suo procuratore Fali Ramadani, che comunque non hanno soddisfatto pienamente il presidente De Laurentiis.
Il Napoli aspetta, le strategie sono chiare ed è solo con la sua cessione che il club tornerà attivamente sul mercato anche sul fronte degli acquisti. Ma per portarlo via dal Napoli ci vogliono 70 milioni di euro. Prendilo o vai.

READ  Pensi che la canzone dell'Eurovision di S10 sia un successo o un flop? † Unisciti alla conversazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *