Leonardo DiCaprio dona 10 milioni di dollari ai rifugiati ucraini |  Affiggere

Leonardo DiCaprio dona 10 milioni di dollari ai rifugiati ucraini | Affiggere

Leonardo DiCaprio ha donato 10 milioni di dollari, ovvero circa 9,1 milioni di euro, ai profughi della guerra in Ucraina. L’attore dona più spesso denaro in beneficenza, ma ha anche un legame personale con il paese.

Secondo vari media, l’attore ha effettuato la donazione al Fondo internazionale di Visegrad, istituito tra gli altri dai governi della Repubblica Ceca, della Polonia e dell’Ungheria. Questi paesi hanno accolto centinaia di migliaia di rifugiati ucraini dall’invasione della Russia.

Sebbene DiCaprio sia noto per il suo sostegno agli enti di beneficenza, la star di Hollywood ha anche un legame personale con il paese. Sua nonna è nata in Ucraina. Secondo quanto riferito, l’attore aveva una relazione molto stretta con sua nonna, emigrata in Germania quando era bambina.

DiCaprio non è l’unica grande star che lavora per i rifugiati ucraini. L’attrice di origine ucraina Mila Kunis e suo marito Ashton Kutcher hanno lanciato una raccolta fondi, mentre anche Ryan Reynolds e sua moglie Blake Lively hanno donato.

READ  chi accusa la duchessa - Libero Quotidiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *