Gli scienziati vogliono studiare il sesso nello spazio |  Scienza

Gli scienziati vogliono studiare il sesso nello spazio | Scienza

Un certo numero di scienziati vuole studiare il sesso nello spazio. I ricercatori affermano che è fondamentale sapere come gli esseri umani possono sopravvivere durante viaggi spaziali più lunghi o se si spostano su un altro pianeta, come Elon Musk spera di fare su Marte entro il 2050. La NASA non è d’accordo, ma ora ammette che gli scienziati potrebbero esserlo. Giusto. Questo riporta indietro il microfono.

Gli scienziati hanno spinto per anni la ricerca sul sesso nello spazio, ma la NASA ha evitato l’argomento per anni. “Nessuna ricerca ha esplorato le relazioni intime, o l’esperienza umana della funzione sessuale e del benessere, nello spazio o analoghi spaziali, o come tutto ciò possa influenzare le prestazioni dell’equipaggio”, ha detto a Mic Simon Dubé, psicologo della Concordia University.

Ora l’agenzia spaziale sembra un po’ più aperta all’idea, ma in questa fase non prenderebbe in considerazione la creazione di un ufficio di progetto dedicato sull’argomento. “Ci preoccupiamo principalmente di garantire la salute e la sicurezza dei membri dell’equipaggio nello spazio per lunghi periodi di tempo”, ha affermato un rappresentante della NASA. Se c’è bisogno in futuro di ulteriori studi sulla salute riproduttiva nello spazio, prenderanno le misure necessarie, secondo la NASA.

Sessuologia spaziale

Gli scienziati ritengono che dovrebbe essere introdotta un’area completamente nuova. La chiamano “sessuologia spaziale”. Bubé e altri esperti ritengono che dovremmo “imparare a riprodurci in sicurezza e costruire una piacevole vita intima nello spazio”. Hanno pubblicato uno studio su questo l’anno scorso.

Gli scienziati sono preoccupati per gli “effetti avversi” che i lunghi viaggi nello spazio potrebbero avere sugli astronauti con intimità limitata, mancanza di accesso a partner intimi e mancanza di relazioni sessuali. Secondo gli scienziati, la “sessuologia spaziale” è importante perché l’amore e il sesso sono centrali nella vita umana. Nonostante ciò, le agenzie spaziali nazionali e private stanno portando avanti missioni a lungo termine sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), sulla Luna e su Marte senza ricerche concrete o piani per affrontare l’erotismo umano nello spazio, hanno affermato gli scienziati.

READ  Una galassia in chiaroscuro

LEGGI ANCHE:

Le scale del razzo fuori controllo si sono schiantate sulla luna

Uno studente olandese dà un nome alla più grande galassia mai scoperta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *