L’ex giocatore dell’Ajax Marin ha un nuovo club.  Adesso il Barça deve temere il Milan

L’ex giocatore dell’Ajax Marin ha un nuovo club. Adesso il Barça deve temere il Milan

L’ex giocatore dell’Ajax Marin ha un nuovo club.  Adesso il Barça deve temere il Milan


17:45 – Razvan Marin, te lo ricordi? Il centrocampista è passato all’Ajax nell’estate del 2019 per 12,5 milioni di euro, ma ad Amsterdam non è riuscito a sfondare. Tre anni dopo, è pronto per il suo quinto club.


Rendi questa serata più emozionante e divertente: scommetti su una partita di calcio e ricevi fino a € 50,00 extra di bonus di benvenuto su Jacks.nl con il tuo primo deposito!
Quanto ti costa il gioco d’azzardo. Fermati alle ore 18+, hands24x7.nl

Il rumeno effettua il trasferimento dal Cagliari all’Empoli in prestito, lo ha annunciato martedì pomeriggio il club italiano. Marin è passato dall’Ajax al Cagliari in prestito nell’estate del 2020. Lì ha fatto una tale impressione che il Cagliari lo ha preso definitivamente dall’Amsterdam per 10 milioni di euro.

Marin ha collezionato 36 presenze con il Cagliari la scorsa stagione, ma non ha potuto impedire al club di retrocedere in Serie B. Il rumeno non ha disputato una stagione in seconda divisione italiana. L’Empoli giocherà in Serie A la prossima stagione, quindi Marin “semplicemente” rimarrà attivo ai massimi livelli. L’Empoli ingaggia per una stagione l’ex giocatore dell’Ajax dal Cagliari e ha la possibilità di assumerlo a titolo definitivo il prossimo anno.

Teaser Barca
Altre notizie sui trasferimenti dall’Italia, perché in movimento anche il Milan. Il fuoriclasse italiano si è già rafforzato con Alessandro Florenzi e ha annunciato l’arrivo di Divock Origi martedì pomeriggio. Origi arriva senza un trasferimento dal Liverpool, dove era sotto contratto dall’estate del 2014. Il belga è stato precedentemente prestato dal Liverpool da LOSC Lille e VFL Wolfsburg.

READ  cosa succederà davvero il 15 maggio

Origi è ricordato soprattutto dai tifosi del Liverpool per il suo ruolo da protagonista contro l’FC Barcelona nelle semifinali di Champions League nel 2019. Il Liverpool ha perso l’andata al Camp Nou 3-0, quindi aveva bisogno di un miracolo per qualificarsi per la battaglia finale. Questo miracolo è arrivato. Grazie anche alla doppietta di Origi, il Liverpool ha vinto 4-0. In finale, la squadra di Jürgen Klopp è stata 2-0 troppo forte per il Tottenham Hotspur. Origi ha segnato il secondo gol di liberazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *