L’FC Groningen concede ad Abraham una vacanza anticipata a causa di gravi minacce |  Calcio

L’FC Groningen concede ad Abraham una vacanza anticipata a causa di gravi minacce | Calcio

L’FC Groningen ha concesso a Paulos Abraham una vacanza anticipata poiché l’esterno è seriamente minacciato, ha riferito sabato l’eredivisionista. Lo svedese ha fatto notizia all’inizio di questa settimana perché il suo cane ha morso a morte un altro cane, il che ha suscitato molte reazioni.

A causa della decisione, Abraham non giocherà più per l’FC Groningen quest’anno solare, che domenica giocherà contro l’FC Utrecht e domenica prossima giocherà solo una partita casalinga contro il Fortuna Sittard.

L’FC Groningen scrive che la situazione intorno ad Abraham e alla sua ragazza è così pericolosa che non è più responsabile per lui rimanere a casa. Il club sta già cercando un’altra sistemazione. Il nazionale giovanile svedese ha collezionato otto presenze in Eredivisie finora in questa stagione e non ha ancora segnato. È stata acquisita da AIK all’inizio del 2021 per due milioni di euro.

L’incidente con il cane di Abraham è avvenuto tre settimane fa nell’appartamento di Groningen dove vive il giocatore. Il cane che è stato morso a morte era un Chihuahua. L’incidente ha suscitato scalpore nell’appartamento, poiché molti residenti sono preoccupati.

RTV Nord ha segnalato il caso venerdì, con grande dispiacere dell’FC Groningen. I giocatori e lo staff tecnico del club hanno deciso di non parlare con i media regionali fino a nuovo avviso.

READ  Dumanovski (Eleven Sports): Zielinski, scelta giusta dellInter. Potrà riuscire dove ha fallito Boniek - Hamelin Prog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *