L’headliner del Coachella Music Festival Frank Ocean si dimette dopo un’esibizione disordinata |  mostrare

L’headliner del Coachella Music Festival Frank Ocean si dimette dopo un’esibizione disordinata | mostrare

Frank Ocean, uno degli headliner del festival Coachella più famoso d’America, si è ritirato dopo che la sua esibizione è stata accolta con scarso entusiasmo domenica. I Blink-182 lo sostituiranno e forniranno la performance di chiusura.

Il cantante ha fatto la sua prima delle due attese esibizioni al Coachella domenica scorsa. Ma sia il pubblico presente che i follower delle dirette da casa non ci hanno capito molto.

Ad esempio, Ocean è salito sul palco con quasi un’ora di ritardo. Diverse persone si sono lamentate del fatto che il cantante a volte fosse completamente invisibile perché si nascondeva dietro il set, quindi nemmeno le telecamere riuscivano a riprenderlo. Un DJ ha improvvisamente iniziato a suonare dischi per minuti a metà dello spettacolo. E i ballerini di supporto a volte sembravano muoversi senza meta, sito web Complesso parla in una recensione della marcia “giri infiniti”.

Il guardiano l’ha definito “un ottovolante che si è concluso con una delusione”. Iniziato ha definito il suo set “breve” e ha detto che il cantante non ha cantato i suoi successi ma ha suonato la versione in studio e l’ha borbottata.

Pista di pattinaggio

Lo dicono fonti alla rivista americana di intrattenimento varietà che i ballerini erano in realtà pattinatori addestrati. Tutta la coreografia è stata progettata e praticata su una pista di pattinaggio, ma secondo quanto riferito Ocean si è astenuto dal farlo all’ultimo momento. Poiché la traccia ha impiegato un’ora per sciogliersi, è salito sul palco troppo tardi. Secondo le persone coinvolte, lo spettacolo è stato provato abbastanza.

READ  Classifica e oroscopo lunedì 28 settembre 2020: Pesci sotto stress, Ariete sta scalando il pendio

Era la prima apparizione di Ocean dal 2017. Ha parlato al pubblico anche della morte del fratello, deceduto in un incidente stradale nel 2020. Lo stesso cantante afferma inoltre di essersi infortunato alla caviglia e quindi annulla la sua esibizione.

I Blink-182 ora sarebbero stati organizzati per il concerto di chiusura di domenica sera. Altri headliner di Coachella in questa edizione includevano Bad Bunny e il gruppo K-pop Blackpink.

Guarda i nostri video di intrattenimento nella playlist qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *