L’Italia soddisfa tutti i requisiti per il denaro corona dell’UE – Wel.nl

L’Italia soddisfa tutti i requisiti per il denaro corona dell’UE – Wel.nl

ROMA (AP) – L’Italia ha soddisfatto tutti i 55 criteri per continuare a ricevere miliardi dal fondo europeo per la ripresa della corona, ha detto il ministro per gli Affari europei Raffaele Fitto. Tra le altre cose, il paese dell’Europa meridionale è riuscito a creare un’organizzazione per la sicurezza informatica e ad avviare riforme nel settore pubblico e nell’istruzione, scrive il ministro.

In termini assoluti, l’Italia è il maggior beneficiario del sostegno del recovery fund che i 27 Stati membri dell’Unione Europea istituiranno nel 2020 dopo lo scoppio della pandemia di coronavirus. Roma può aspettarsi un totale di oltre 191 miliardi di euro dal fondo, ma ha bisogno di attuare riforme per farlo. Per ogni tranche, il Paese deve raggiungere determinati obiettivi.

Il precedente governo guidato da Mario Draghi, ex presidente della Banca centrale europea, aveva stilato un piano di rilancio nazionale per reclamare i fondi Ue. A settembre era già stato annunciato che la Commissione europea aveva approvato la seconda tranche da un miliardo di dollari al Paese. A quel tempo, c’erano ancora preoccupazioni sulla direzione che l’Italia avrebbe preso sotto il nuovo governo guidato dal primo ministro di estrema destra Giorgia Meloni del partito Fratelli d’Italia.


READ  "Il Manchester United conta sul trasferimento di Brobbey all'Ajax"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *