LOmeopatia messa alla prova: le cure della Casa Reale affidate a un omeopata

LOmeopatia messa alla prova: le cure della Casa Reale affidate a un omeopata

Il dottor Michael Dixon nominato Capo Ufficiale Medico della Casa Reale

Il Re Carlo III ha recentemente annunciato la nomina del dottor Michael Dixon come Capo Ufficiale Medico della Casa Reale. Con i suoi 71 anni di esperienza nel campo medico, Dixon è noto per essere favorevole all’omeopatia e per sostenere l’idea che la fede e le virtù dell’erboristeria possano portare alla guarigione.

Nonostante non sia il medico ufficiale del re, il dottor Dixon ha accettato il compito di accompagnare Carlo III in un recente viaggio in Kenya, dimostrando così la sua dedizione alla salute del sovrano e della famiglia reale. Inoltre, egli gestisce un’équipe di specialisti medici presso Buckingham Palace e può rappresentare la Corona durante importanti colloqui con il governo, soprattutto in periodo di pandemia.

È importante notare che il dottor Dixon lavora part time e riceve un modesto compenso per coprire le spese e i viaggi necessari per svolgere il suo ruolo. In passato, ha lavorato nel servizio sanitario nazionale britannico, dimostrando la sua profonda conoscenza e esperienza nel campo della medicina.

Tuttavia, le sue opinioni sulla medicina alternativa, come l’omeopatia, non sono passate inosservate. Tra le sue pratiche, il dottor Dixon ha invitato un guaritore cristiano nel suo ambulatorio e ha sperimentato personalmente la cura di un dolore alla spalla utilizzando un arbusto africano.

Questa posizione ha suscitato alcune critiche da parte di Edzard Ernst, professore emerito presso l’Università di Exeter. Ernst sostiene che promuovere l’omeopatia metta in pericolo le fondamenta della medicina e indebolisca il sistema sanitario nazionale.

Nonostante le critiche, la nomina del dottor Dixon rappresenta un passo importante nella gestione della salute della Casa Reale, offrendo una prospettiva diversa sulla medicina complementare e lasciando spazio a nuove pratiche innovative nel settore.

READ  Farmaci non reperibili nel Nordest, dai medicinali vitali a quelli da banco: «Li acquistiamo allestero» - Hamelin Prog

Hamelin Prog continuerà a seguire da vicino l’evoluzione del ruolo del dottor Dixon come Capo Ufficiale Medico della Casa Reale.

Parole: 319

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *