Mangiare un uovo ogni giorno fa bene?  “I vegetariani possono mangiare un po’ più di uova” |  In buona salute

Mangiare un uovo ogni giorno fa bene? “I vegetariani possono mangiare un po’ più di uova” | In buona salute

Uovo, uovo, uovo, appartengono alla Pasqua. Ma quante uova puoi mangiare? E perché le uova marroni sono più costose di quelle bianche? 7 fatti sulle uova per il brunch di Pasqua.

1. Un uovo è sano?

Sì, le uova contengono molti nutrienti. Oltre a grassi e proteine, contengono anche ferro, vitamine B12, D, A e B2, nonché acido folico e minerali come fosforo, selenio, ferro e zinco. Si inseriscono in una dieta sana. Le uova sono nella ruota di cinque, ma non puoi mangiarle a volontà. Il Nutrition Center consiglia di non mangiare più di due o tre uova a settimana. “Perché il tuorlo d’uovo contiene colesterolo, che può aumentare leggermente i livelli di colesterolo nel sangue”, afferma Annette Stafleu, nutrizionista presso Het Voedingscentrum.

,,Ma i grassi saturi hanno più influenza sui livelli di colesterolo nel sangue. Le uova contengono anche grassi saturi, ma non tanto quanto, ad esempio, carne e formaggio. Il colesterolo alto fa male al cuore e ai vasi sanguigni. I vegetariani possono mangiare un po’ più di uova, da tre a quattro a settimana, perché non ingeriscono il colesterolo attraverso la carne. Coloro che mangiano sette o più uova alla settimana hanno un rischio maggiore di diabete di tipo 2.

2. Come prende il colore un uovo marrone?

Ci sono uova bianche e marroni. C’è molta incomprensione sulla causa di questo. A volte si pensa che le uova bianche provengano da galline in batteria. Non è così, poiché le gabbie in batteria sono state vietate dal 2012.

Il colore dell’uovo è determinato dalla razza della gallina. Puoi capire dai lobi delle orecchie di una gallina di che colore sta deponendo le uova: una gallina con i lobi delle orecchie bianchi depone uova bianche, mentre una gallina bruno-rossastra con i lobi delle orecchie rossi depone uova marroni.

3. Qual è più sano: un uovo marrone o un uovo bianco?

Le uova marroni non sono più sane di quelle bianche, né sono più amiche degli animali. Tuttavia, le uova marroni sono più popolari. È sempre stato così, secondo uno studio “Eieren: A Study of Egg Purchasing and Usage Patterns in the Netherlands” di Wageningse Bureau Makrotest NV. Questo dimostra che già nel 1964 le massaie preferivano un uovo marrone perché avrebbe un colore gradevole, un sapore migliore, un guscio più spesso e un tuorlo più grande.

READ  Wopke Hoekstra non è più disponibile come leader del partito CDA | Politica


Citazione

Se puoi scegliere tra uova bianche e marroni con lo stesso marchio di qualità, meglio scegliere l’uovo bianco

Patricia Schutte, portavoce del Centro nutrizionale

“Un uovo bianco è leggermente più resistente di un uovo marrone”, afferma Patricia Schutte, portavoce del Nutrition Center. I polli bianchi mangiano meno mangime e depongono più uova in un anno. Ci vuole quindi meno cibo per produrne di più. Se puoi scegliere tra uova bianche e uova marroni con lo stesso marchio di qualità, è meglio scegliere l’uovo bianco.”

Le uova bianche sono comunque più popolari a Pasqua, perché puoi tingerle meglio.

Il colore giallo può variare. Un mangime per polli integrato con mais o erba medica deporrà uova con un tuorlo scuro. Le uova marroni sono spesso più grandi di quelle bianche perché la gallina che le depone è spesso leggermente più grande e richiede relativamente più cibo. Di conseguenza, le uova marroni sono generalmente più costose di quelle bianche.

4. Un uovo colorato è tossico?

NO. Un uovo colorato del negozio non è tossico. Per queste uova dovrebbe essere usata una vernice sicura e innocua. Il colorante può trasferirsi all’uovo, ma la quantità che ingerisci è trascurabile. Puoi anche dipingere le uova da solo, con colori speciali per uova, pennarelli, acquerelli o colori a dita. Va da sé, ma non usare pittura per poster, pittura murale, vernice per auto o vernice destinata a dipingere la tua casa. Quindi, ovviamente, è un rischio per la salute”, afferma l’esperto di sicurezza alimentare Wieke van der Vossen.

READ  Auto elettriche: il sovrappeso non è un problema, anzi - Tech

5. Le uova devono essere conservate in frigorifero?

Al supermercato le uova sono fuori dal frigo. Ma la maggior parte delle persone conserva ancora le uova in frigorifero a 4 gradi Celsius. È anche il posto migliore, quindi durano più a lungo. A 4 gradi, batteri come la salmonella non hanno scampo. Conservali preferibilmente nella scatola, così si sdraiano tranquillamente e si asciugano meno velocemente. Non nella porta del frigorifero che si apre una decina di volte, poi un uovo trema troppo.

Poiché il guscio è poroso, l’uovo assorbe rapidamente tutti i tipi di odori e sapori. È quindi meglio non conservare le uova vicino a prodotti dall’odore forte, come le cipolle affettate. Un uovo sodo e dipinto può essere conservato in frigorifero per una settimana.

Perché non sono refrigerati al supermercato? Perché si conservano meglio quando la temperatura rimane il più uniforme possibile, dal momento in cui la gallina depone l’uovo a quando è nel tuo paniere. Se fossero conservati nel frigorifero del supermercato, si riscalderebbero durante il trasporto e la condensa si formerebbe più rapidamente. E se l’uovo si bagna, aumenta il rischio di formazione di batteri.

6. Come cucinare l’uovo perfetto

Per evitare che un uovo si sgonfi durante la cottura, puoi fare un buco nel guscio con un pugno di uova sul lato smussato dell’uovo. Ci sono anche speciali raccoglitori di uova in vendita. Metti le uova in una casseruola. Aggiungere acqua sufficiente a coprirli a metà. Imposta il timer per le uova sode su 10 minuti. Portare a ebollizione le uova con un coperchio sulla padella. Quando l’acqua con le uova bolle, abbassare la fonte di calore, altrimenti le uova possono bollire.

* Attendere 10 minuti per un uovo sodo.

* Attendere 8-9 minuti per mezzo uovo alla coque.

* Attendere 6-7 minuti per un uovo alla coque.

Metti le uova in acqua fredda o sciacquale con acqua fredda (spaventando le uova). Questo li rende più facili da sbucciare e interrompe il processo di cottura. Se un uovo è fresco di fattoria, aggiungi un po’ di bicarbonato di sodio all’acqua di cottura.

READ  Google acquista un terreno per un possibile nuovo data center nella provincia dell'Hainaut - IT Pro - News


Citazione

Annusa un uovo non fresco o scaduto. Se ha un buon profumo, puoi ancora mangiarlo

Wieke van der Vossen, esperto di sicurezza alimentare presso Het Voedingscentrum

7. Come fai a sapere se un uovo è andato a male?

Se dubiti della freschezza dell’uovo, mettilo in un grande bicchiere d’acqua. Se galleggia, non è fresco. “Stai attento”, afferma Wieke van der Vossen, esperto di sicurezza alimentare presso il Food Center. “Il float test funziona solo per testare la freschezza delle uova. Ma questo non dice nulla sulla contaminazione batterica. Non è vero che un uovo non fresco è stantio. Quindi non buttare via l’uovo. Controlla la durata di conservazione sulla confezione. Annusa un uovo non fresco o scaduto. Se ha un buon profumo, puoi ancora mangiarlo. Ma cuocilo con largo anticipo.Puoi anche usare un uovo galleggiante per fare una torta, salata o dolce. Buttarlo via è uno spreco; la gallina ha fatto del suo meglio con il tuo uovo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *