Margot Robbie rivela come ha girato la tanto discussa scena del piede: “Sono davvero miei” |  mostrare

Margot Robbie rivela come ha girato la tanto discussa scena del piede: “Sono davvero miei” | mostrare

I tanto discussi piedi “perfetti” del trailer del nuovo Barbiesono davvero dell’attrice Margot Robbie (32). L’australiano lo rivela in varie interviste questa settimana. Come poteva tenere i piedi così dritti come quelli di una bambola?

La pellicola Barbie con Robbie nei panni del noto burattino e Ryan Gosling nei panni di Ken non apparirà per altre tre settimane, ma ha dominato i social media per settimane. E soprattutto i primi secondi del trailer, visto circa 35 milioni di volte il mese scorso. Ingrandisce i piedi di Barbie, uscendo dalle sue pantofole rosa. Dove una persona normale starebbe quindi in piedi sul pavimento, i piedi di Barbie rimangono dritti e pronti per la scarpa successiva.

Chrissy Teigen, abituata a fare la top model, non credeva ai suoi occhi. “Ho bisogno di sapere tutto su questo scatto”, ha risposto in un tweet che ha ricevuto 227.000 Mi piace. Quante riprese ci sono volute, si è aggrappata a qualcosa, si è aggrappata a qualcosa, il pavimento è appiccicoso, sono i suoi piedi, a fare la pedicure? Infatti, voglio un documentario su questa scena. È famoso Il giornale di Wall Street ha persino chiesto informazioni sul filmato a un podologo, il quale ha sottolineato che alzarsi in piedi è fisicamente quasi impossibile.

Leggi il tweet qui sotto.


Come è stata girata la scena?

Per prima cosa: quelli sono i piedi di Robbie. “Non mi piace quando guardo un film e so che non sono le mie mani, lo odio così tanto. Dico sempre al regista: per favore fammi registrare tutto da solo, altrimenti non mi piace”. ha raccontato l’attrice fandango. La tanto discussa scena ha richiesto “circa otto riprese”, secondo Robbie.

C’era del nastro biadesivo sul pavimento per tenere ferme le scarpe quando usciva. Robbie non era trattenuto da una sorta di paranco e imbracatura, come sospettato. “Mi sono aggrappato a una specie di bar. Mi sono avvicinato e mi sono aggrappato a una sbarra sopra la telecamera”.

Barbie non è sexy

A proposito, la scena non vuole essere una delizia per i feticisti. Barbie non dovrebbe essere affatto sexy. “Ero tipo, ok, è una bambola. È una bambola di plastica. Non ha organi, non ha organi riproduttivi. Se non li ha, prova desideri sessuali? No, non credo quindi”, ha detto prima Robbie. voga. In altre parole: le persone possono pensare qualcosa di sessuale su Barbie, ma: “Non dovrebbe mai essere sexy”. Sì, può indossare una gonna corta, ma solo perché è divertente e rosa. Non perché volesse che tu le vedessi il culo.”

La Barbie nel film deve anche corrispondere al “marchio” Barbie di Mattel, che produce le bambole. Il capo dell’azienda è volato fuori per girare il film con le gambe alte per parlare con Robbie e la regista Greta Gerwig di una scena che non riteneva adatta al marchio, scrive Tempo. Non sappiamo che scena sia. È stato solo quando hanno eseguito la scena per Richard Dickson che ha cambiato idea.

READ  Hollywood sta resuscitando la dolce Kitty di Anne Frank per la giustizia sociale. @Politie è colorato su di esso

Il film presenta anche una colonna sonora piena di stelle A, tra cui Dua Lipa, e un poster controverso.

Ricreare la scena del piede non è così facile, ha osservato Chrissy Teigen:


Guarda il trailer di Barbie:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *