Martien Meiland in lacrime per la triste storia di Maxime: “Ha avuto tanta sfortuna”

Martien Meiland in lacrime per la triste storia di Maxime: “Ha avuto tanta sfortuna”

La presentazione del libro di Maxime risale a qualche tempo fa, ma in Castello Meiland l’attenzione è prestata ad esso solo ora. Nel suo libro, la discendente di Meiland condivide le sue esperienze di abusi sessuali del suo passato.

“Ha solo avuto molta sfortuna all’inizio della sua vita”, dice Martien quando vede la foto nel libro di Maxime. “Ma per fortuna è andato tutto bene.”

Laddove Martien trova triste la foto di Maxime, Erica la vede in modo molto diverso. “Lui pensa che sia una foto triste, ma io non la penso così. No, è solo uno sguardo potente.” Erica è anche felice che sua figlia stia molto meglio ora. “Sono così felice che abbia funzionato. Si tratta di superare queste cose, è così importante.”

La sorella maggiore Montana dice che pensa che imparerà cose nuove dal libro di Maxime, cose che non sapeva su sua sorella. “Non sapevo tutto. Peccato che tu non sappia nemmeno che qualcuno sta attraversando qualcosa di così terribile.”

La fanatica della TV ed ex capo della SBS Tina Nijkamp è un po’ annoiata dall’attuale stagione di Castello Meiland. Lo trova lungo e, insomma, “molto noioso”. Per quello? Tina lo racconta nel video qui sotto.

Un episodio di Castello Meiland mancanza? Puoi guardare indietro qua.

READ  Monica Geuze smette di vlogare la vita di tutti i giorni dopo più di otto anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *