“Materazzi? Si accontenta di un trofeo ogni 10 anni”

I miei pensieri sui testi di Materazzi? Alla domanda risponderò una volta per tutte: sinceramente non mi sento particolarmente commosso da quello che dice Marco, ma per il semplice motivo che, parlando di attualità, continua a riferirsi ad eventi che si sono succeduti oltre 10 anni fa, anche se di grande pregio.“. Pavel Nedved jr, figlio del vicepresidente della Juventus, prende posizione dopo la provocazione lanciata dall’ex storico difensore dell’Inter Marco Materazzi e, in una Instagram story, non risparmia una ricerca al campione del mondo con la Nazionale italiana nel 2006: “Non so perché si sia sentito chiamato, visto che le parole di mio padre sono fatti, non è stato inventato nulla. Detto questo, c’è anche da dire che c’è chi si accontenta di un solo trofeo ogni decennio e che in 10 anni hanno vinto 18 trofei e sono ancora affamati. Pace. Ps: qualcuno in privato mi spiega cosa c’entra il Mondiale 2006 con l’Inter“.

Materazzi-Nedved, la prima puntata

Non ha effetto su di me correre dopo tanti anni, mi colpisce piuttosto vedere lo scudetto sulle maglie della Juventus dopo tremiladuecento giorni. Mio figlio era al college e ora guida una macchina ed è al college, e lo scudetto è ancora nostro“, Li avevamo I testi di Pavel Nedved in un’intervista a Dazn, un modo per ammorbidire le critiche alla Juventus, a 10 punti dalla vetta della classifica, occupata dall’Inter. “Pavel … tutti gli auguriamo di poterlo vedere vincere la Champions prima della fine degli studi, se lo merita. I miei figli hanno visto vincere la Champions League e la Coppa del Mondo all’asilo e alle primarie“, era invece la replica di Marco Materazzi sul tuo account Instagram.

READ  Bayern, Borussia Dortmund e Super League: perché dicono no? - Corriere.it
Juve-Inter, che scintilla: avanti e indietro tra Nedved e Materazzi

Guarda il video

Juve-Inter, che scintilla: avanti e indietro tra Nedved e Materazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *