Meghan e Harry, principessa Anna pro-Megxit: “Era la cosa giusta”

È passato poco più di un anno da questo mercoledì 8 gennaio 2020, fatidica data in cui Meghan Markle e il principe Harry ha annunciato ufficialmente le loro “dimissioni” dalla famiglia reale. Per il Duca e la Duchessa di Sussex è stato persino coniato un termine speciale: Megxit. Con tutto il rispetto per la regina Elisabetta II e il resto della Casa di Windsor, Meghan e Harry hanno realizzato il loro sogno costruire una famiglia lontana dalle “catene” degli obblighi reali. Ora vivono in una mega-villa immersa nel verde in California e stanno crescendo il piccolo Archie. Mentre lo splendido Meghan è di nuovo incinta e presto darà al piccolo un fratellino o una sorellina.

Il Megxit fece molto rumore, anzi, mise letteralmente in subbuglio l’istituzione reale britannica che, sotto il regno di Elisabetta II, dovette più volte tuffarsi in ostacoli e scandali, che ha rischiato di minare la sua credibilità. Molti reali (e fan) hanno detto di essere assolutamente contrari a questa separazione di Harry dalla famiglia, affermando anzi Meghan per averlo “ingannato” e averlo convinto a prendere una decisione di cui si sarebbe pentito.

Ma non tutti i membri hanno detto di essere contrari. Il Principessa annaLa splendida sorella minore (e controversa) del principe Carlo e della zia di Harry, è apparentemente pro-Megxit. In un’intervista rilasciata lo scorso anno a Vanity Fair, quindi solo un mese dopo che Harry e Meghan hanno annunciato la loro decisione di dimettersi dai doveri reali, la principessa Anna ha rilasciato una dichiarazione chiara sulla mossa di suo nipote: ‘Penso che probabilmente abbia reso loro le cose più facili, e penso che la maggior parte delle persone sosterrebbe sono svantaggi di avere titoli lì, ha detto alla corrispondente reale Katie Nicholl. Probabilmente era la cosa giusta da fare“.

Chiunque sappia almeno un po ‘della storia della famiglia reale britannica – o che abbia visto La corona, dove la Principessa Anna emerge in tutta la sua fragilità e splendore – non sarà sorpreso dalla posizione della principessa. Fin dalla più giovane età Anna era la “ribelle” della famiglia. Uno spirito libero, una donna forte e coraggiosa che, bandendo i suoi doveri regali, ha deciso, senza alcuna difficoltà, di seguire il suo cuore e raggiungere la sua felicità. Nonostante il desiderio di tenere la sua vita privata lontana dalle pagine dei tabloid, Anna si è spesso trovata al centro del gossip. La sua vita amorosa ha suscitato molte discussioni e nel corso degli anni la principessa ha raccolto molti flirt, alcuni dei quali sono disapprovati dalla regina Elisabetta, che non approvava certe conoscenze.

All’inizio degli anni ’70 scoppiò il vero caso. Anna ha incontrato Andrew Parker Bowles, che all’epoca aveva una relazione piuttosto travagliata con Camilla Shand. Carlo nello stesso tempo se ne era innamorato Camilla, dando vita a un Un amore “quadrilatero” senza precedenti nella famiglia reale (a nostra conoscenza). Alla fine, Anna abbandonò il bell’uomo militare, che sposò anni dopo Camilla, ma i due rimasero in ottimi rapporti.

La principessa Anna non è abituata a fare dichiarazioni sulla sua vita privata, ma in alcune occasioni ha sorpreso i fan della famiglia reale. “Da giovane principessa Sono stata una grande delusione per tutte le parti interessate “, ha detto in passato in un’intervista a cuore aperto. “Non è pratico nella vita andare in giro con un lungo abito bianco e una corona.” La calma di Anna, ancora calma e apparentemente fredda, nasconde un grande cuore e le fragilità di una donna che ha dovuto lottare per rimanere coerente con se stessa.

A proposito di gesti iconici, tuttavia, non si può ignorare la decisione presa dalla Principessa Anna sulla nascita dei suoi due figli Peter Phillips e Zara Tindall, per il quale ha rifiutato il titolo di Sua Altezza Reale offerto dalla Regina stessa. Un vero rompere con la tradizione lo unisce a Harry e Meghan, che hanno fatto lo stesso nel 2019 quando è nato il loro primo figlio Archie Harrison, decidendo di non assegnargli alcun titolo.

Il regina Elisabetta II nei suoi 94 anni di regno (record) ha dovuto ingoiare molti rospi. Sua figlia Anna gli ha dato del filo da torcere, così come la sua bella e ribelle sorella Margaret. Per non parlare degli anni turbolenti tra Carlo e Diana, terminati tragicamente con la morte della loro amata Lady D. Infine, Harry, il nipote preferito, con la sua decisione di lasciare la sua famiglia e rinunciare a fardelli e onori per il bene di Meghan.

Ora la regina guarda avanti e sembra che abbia messo una pietra su tutto. Fonti reali hanno detto ad al Specchio della domenica questa il Sovrano ritiene che la questione Megxit sia definitivamente chiusa e attende con impazienza un nuovo inizio.

READ  Chiara Ferragni e Fedez su uno yacht a Capri: le foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *