Meghan Markle si presenta in cima e dice parole scomode

Meghan Markle riappare in pubblico, virtualmente, come ormai è consuetudine. E questa volta la moglie di Harry esce da tutti gli schemi, sia per il modo in cui si mostra, sia per le sue dichiarazioni apparentemente contraddittorie, sia per il modo in cui si rivolge alla Famiglia Reale, sia per il turnover che è alla origine del suo intervento.

Meghan partecipa al summit virtuale della prossima generazione delle donne più potenti di Fortune, facendo la sua comparsa da allora solito angolo della casa. Così lei è in soggiorno, seduta sul suo divano morbido e leggero decorato con cuscini, sullo scaffale dietro di lei si vedono i soliti libri, un vaso di fiori colorati e le stampe appese al muro. Lady Markle presta il suo volto ad un evento online, riservato agli ospiti che hanno speso la fantastica somma di $ 1.750. Ed ecco la prima novità rivoluzionaria: la moglie di un principe della famiglia reale inglese partecipa a un evento a pagamento. Ma questo aspetto ora è sdoganato, dopotutto Harry e Meghan devono stare da soli, dato che si sono “dimessi” dagli obblighi della Corte. Gli affari ora stanno andando bene per la coppia, soprattutto da quando hanno firmato l’accordo milionario con Netflix. Ma andiamo.

Quello che davvero stupisce è il look con cui Meghan si presenta durante la videoconferenza. In quasi tutti gli eventi virtuali, Markle ha optato per outfit molto sobri, dai colori neutri, quasi sottotono, nulla a che vedere con i modelli glamour e molto firmati del periodo inglese. Ma questa volta va oltre. Infatti, per un appuntamento pubblico, Meg sceglie di indossare una canotta fantasia con cinghie molto sottili che mette in risalto le spalle, le braccia e la scollatura. Un top forse più adatto per un incontro tra amici e in un locale non troppo elegante. Se non rappresentava più la corona britannica, avrebbe potuto scegliere un look meno informale, più adatto alle circostanze. Sembra che non sia stata preparata dalle telecamere mentre era impegnata a pulire.

Invece tutto è curato nei minimi dettagli e Lady Markle non improvvisa certo il suo discorso di cui sicuramente si farà parlare. Questa volta, Meg è arrabbiata con i social media e coloro che li usano che li paragonano ai tossicodipendenti. Giocando sul termine “utenti”, usato per riferirsi sia agli utenti dei social media che ai tossicodipendenti, la moglie di Harry lancia un file confronto quasi pericoloso. Meghan vuole mettere in guardia dalla dipendenza dai social media, ma la frase si è rivelata sfortunata. “C’è qualcosa di algoritmico che crea questa ossessione molto malsana nelle persone. Sono molto preoccupato”.

Tra gli altri, come riportato da Mail giornalieraPrima di sposarsi, Meg aveva il suo profilo Instagram che teneva costantemente aggiornato con tutto ciò che faceva e dava consigli per il benessere. Oltre, ovviamente, a condividere la pagina Instagram del Sussex Royal con suo marito.

Meghan ha poi sparato anche una perquisizione della famiglia reale, non tanto velata da quando molti l’hanno notato. Infatti, parlando della storia, si riferiva alla famiglia del marito semplicemente con il termine “l’istituzione”, in modo decisamente freddo, quasi a far notare che ogni collegamento è stato ora interrotto.

READ  Oroscopo Paolo Fox - domani domenica 4 ottobre 2020 - Anticipi per tutti i segni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *