Merel van De Bachelor riflette sulla rottura pubblica: “Terribile”

Merel van De Bachelor riflette sulla rottura pubblica: “Terribile”

Merel van De Bachelor riflette sulla rottura pubblica: “Terribile”

Questo La singola persona Merel non aveva pensato che avrebbe avuto un tale impatto sulla sua vita privata. Secondo il 26enne, nessuno può prepararti al fatto che all’improvviso verrai odiato ovunque, con persone che ti scattano foto e parlano di te di nascosto. L’emergere delle catene del succo rende l’impatto ancora più grande, dice.

Merel ricorda bene la prima volta che uno sconosciuto le ha scattato di nascosto una foto. Dice: “Ho bevuto birre con gli amici su un terrazzo, senza notare che c’era qualcuno al telefono. Per fortuna, un’amica l’ha fatto, mi ha detto: ‘Se vuoi una foto con lei, puoi anche chiedere, ascoltare. ‘ Ci sono abituato adesso”.

Sebbene in pubblico, tenga sempre conto della quantità di alcol che beve, del fatto che non è troppo rumorosa, ecc. Certo, è ancora se stessa, ma tiene a mente che qualcosa può finire su un canale del genere. A volte può riderci sopra, ma ci sono anche giorni in cui deve fare uno sforzo per non reagire.

La spaccatura pubblica tra lei e Thomas è un altro caso. “E’ stato terribile. Una delle cose più intense che ho vissuto negli ultimi anni”, ricorda. “Un canale juice ha condiviso un video di Thomas che bacia una donna. (…) Thomas ed io eravamo in pausa in quel momento. Ho pensato che sarebbe andato tutto bene e non sarebbe finita così all’improvviso. Dai Paesi Bassi. Tutti sembravano coinvolti.

Merel dice anche alla rivista che si rammarica della propria reazione (vedi video sotto) e si chiede se fosse meglio condividere un video di se stessa che piange. “Le mie emozioni erano così forti, a quanto pare posso reagire così. È stata una lezione per me. Sono una donna forte, ora sono un dentista, so quanto valgo e cosa voglio. Rimarrò aperto al amore – con o senza i canali del succo.”

READ  L'oroscopo di Paolo Fox oggi, venerdì 18 settembre

Puoi leggere di più su Merel nel nuovo &VS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *