MotoGp, Valentino Rossi sta già pensando alla sua ultima gara

21 agosto 2021

Si ritirerà a fine stagione

Valentino Rossi ha quasi tre mesi per prepararsi al suo ultimo giorno da pilota MotoGP, ma non sembra ancora pronto e fatica a pensare a come sarà il GP di Valencia del 14 novembre.

“A Valencia sarà terribile, non riesco nemmeno a pensare a quando scenderò per l’ultima volta dalla moto e nel box abbraccerò i miei meccanici, ingegneri, tecnici. Sto tremando. Non ho pianto , ma non piango quasi mai, non fa parte del mio carattere – come Valentino Rossi venerdì di Repubblica -. È comunque ovvio che mi dispiace come gli altri. Ci ho pensato a lungo, doveva succedere . Non potevo lottare per vincere, salire sul podio o almeno finire primo e lì ho capito: è arrivato il momento”.

In questo 2021, sta facendo molti sforzi per Yamaha Petronas: “Sono sempre stato onesto e lucido con me stesso. Ci ho provato, giuro: ho lottato, speravo di cambiare le cose. Ma ora mi sento in pace: so che ho dato il massimo, e mi tranquillizza dentro – continua Rossi – posso fare un respiro profondo e dire che è stato bello anche se è finita. Devi dedicarti anima e corpo: senza risultati, senza piacere, non voglio sacrificarmi ancora”.


© Getty Images

READ  Roland Garros: Stefanos Tsitsipas per il primo round della finale del Grande Slam

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *