Navalny, scopri la prigione IK3 (nella Russia estrema) con il massimo livello di isolamento – Hamelin Prog

Navalny, scopri la prigione IK3 (nella Russia estrema) con il massimo livello di isolamento – Hamelin Prog

Alexey Navalny, noto oppositore del presidente russo Vladimir Putin, è stato finalmente localizzato nella colonia penale IK-3 nell’insediamento di Kharp, situato nell’Artico russo. La notizia è stata confermata dalla sua portavoce, Kira Yarmysh, che ha dichiarato che Navalny non era stato avvistato dallo scorso 6 dicembre.

Le preoccupazioni per la sua scomparsa sono state alimentate quando Navalny non si è presentato tramite collegamento video a un’udienza in tribunale il 18 dicembre nella città di Kovrov. Tuttavia, l’avvocato di Navalny ha finalmente avuto l’opportunità di vederlo e ha riportato che sta bene.

Prima di essere trasferito a Kharp, Navalny era stato detenuto nella colonia Ik-6, situata nella regione di Vladimir. È importante ricordare che Navalny è stato condannato a 19 anni di carcere per “estremismo”, una sentenza ampiamente criticata dalla comunità internazionale.

La localizzazione di Navalny è un argomento di grande interesse per il pubblico, dato il suo ruolo chiave nell’opposizione politica russa. La sua lotta per la democrazia e la sua dura critica al governo di Putin hanno attirato l’attenzione sia a livello nazionale che internazionale.

Hamelin Prog continuerà a seguire da vicino gli sviluppi riguardanti Alexey Navalny e fornirà aggiornamenti tempestivi sulla sua situazione. Restate sintonizzati per ulteriori notizie su uno degli avversari più influenti del presidente Putin e sulle sfide che affronta nel suo cammino.

READ  Hawaii in fiamme, le vittime salgono a 53 - Hamelin Prog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *