Oltre a Remco Evenepoel in Italia, Arnaud De Lie gioca anche in Francia

Oltre a Remco Evenepoel in Italia, Arnaud De Lie gioca anche in Francia

È un grande giorno per il ciclismo belga. Poco dopo che Remco Evenepoel ha vinto la cronometro di apertura e la rosa, c’era anche Arnaud De Lie.

Dopo un breve periodo di riposo dopo le classiche, Arnaud De Lie ha iniziato la scorsa settimana con un undicesimo posto a Eschborn-Francoforte. Durante la cronometro di apertura del Giro, De Lie era al via del GP du Morbihan.

Sette fuggitivi hanno impiegato circa cinque minuti, ma le squadre sprint li hanno tenuti vicini. Lotto Dstny ha lavorato sodo per il leader De Lie e De Buyst e Frison, tra gli altri, hanno lavorato sodo per il loro leader.

La bugia con un tempismo perfetto

Nell’ultimo chilometro si andava ancora forte e il norvegese Rasmus Tiller ha provato a giocare sulla sorpresa. Il francese Romain Grégoire lo ha seguito e anche lui lo ha superato.

Ma De Lie aveva cronometrato perfettamente il suo sprint e si è lasciato alle spalle il resto. Per De Lie è la quarta vittoria stagionale, dopo Valence e due tappe alla Ster van Bessèges. La sua ultima vittoria è stata a febbraio, quindi De Lie era visibilmente felice di aver vinto di nuovo.

Risultati alimentati da FirstCycling.com

READ  Jack Haig fiducioso per il Giro d'Italia: "Punta a un posto tra i primi 5"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *